The news is by your side.

Ripristinare il patrimonio forestale, Arif destina 17 milioni per la Puglia

23

Il finanziamento europeo ottenuto consentirà di tutelare la biodiversità. Finanziamenti anche per le pinete del Gargano.

 

Nell’ambito della strategia forestale dell’Unione Euro­pea e degli obiettivi definiti nel Piano Forestale Nazio­nale, grazie all’approvazio­ne dei progetti presentati per la misura 226 del PSR 2007-2013. Arif con un im­porto complessivo di 17.703.865.88 euro sta av­viando tutti gli interventi necessari per la ricostitu­zione del potenziale fore­stale e i necessari interven­ti preventivi. Il Direttore Generale di Arif e lo staff tecnico e amministrativo dell’ente, hanno così sud­diviso il finanziamento eu­ropeo ottenuto, per il Gargano: 103mila euro per la "pi­neta di Capoiale" a Foce Va­rano; 185mila euro per la foresta "Tavole di Pietra" a Peschi­ci; 92mila euro per quella di "Monte Barone- Tuppo del­l’Aquila" nel comune di Mattinata; poi, in Foresta Umbra. 55mila eu­ro per la zona "Coppa del Monaco" e poco meno di 27mila euro per "Torre Pa­lermo".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright