The news is by your side.

GAC Gargano Mare, Angelillis è il nuovo presidente

14

Antonio Angelillis è il nuovo presidente del GAC Gargano Mare, il gruppo di azione costiera nato nell’agosto 2011 con il sostegno dei comuni di Vieste, Mattinata, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Zapponeta e Margherita.

 

"L’area del GAC per le sue problematiche di natura eco-ambientali e per quelle legate al mondo produttivo della pesca e del sistema turistico,  – ha dichiarato  il neo presidente Antonio Angelillis – attuale assessore alle Attività produttive del Comune di Manfredonia, attende una particolare attenzione da parte delle istituzioni, dei Comuni, della Provincia, della Regione, dell’Ente Parco, ma anche del GAC Gargano Mare che in tal senso non farà mancare la sua presenza e il suo continuo impegno. Il mio impegno, ha aggiunto Angelillis, unitamente a tutti i consiglieri del GAC Gargano Mare, sarà  costante per continuare sulla strada intrapresa dal mio predecessore Nunzio Stoppiello al quale va il ringraziamento di tutti i componenti della società per il suo profuso impegno a favore del GAC e delle sue politiche strategiche ma anche per la sua disponibilità alla rotazione della rappresentanza finalizzata ad un maggiore coinvolgimento dei soci del partenariato".
Gli altri eletti del rinnovato Consiglio di Amministrazione del GAC sono Pasquale Guerra (vice presidente, in rappresentanza delle Associazioni di categoria della pesca) e i consiglieri Ersilia Nobile, Michele Damato, Raffaele D’Apolito, Domenico Ciuffreda, Matteo De Feo, Matteo Prencipe, Gaetano Di Nuovo, Francesco Santamaria, Ciro Gatta, Matteo Ciuffreda, Giuseppe Palladino, Maria Stefania Bozzini e  Donato Fanizza in rappresentanza di tutti i soci del partenariato. Direttore è stato confermato Giovanni Schiavone.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright