The news is by your side.

Vieste – E VENNE IL TEMPO DEI PARCOMETRI

13

 

E’ entrata in vigore sabato scorso 31 maggio l’ordinanza sindacale del Comune di Vieste (la n.59/2014) che ha attivato i parcheggi a pagamento con i cosidetti parcometri, le colonnine elettroniche per rilevare gli estremi contabili e temporali delle auto lasciate in sosta parcheggio sulle strisce blu.
Nel provvedimento sindacale sono specificate tariffe, zone parcheggio, esenzioni ed ulteriori prescrizioni attuative, indicazioni riportate qui di seguito.

Nel periodo estivo di parcheggi a pagamento nelle seguenti aree.

1. ZONA CENTRO
A1) Corso Lorenzo Fazzini — da incrocio V.le XXIV Maggio – Via Madonna della Libera – Via Veneto a incrocio Via Sante Nobile;
A2) Via Giovanni XXIII – lato sinistro da incrocio via Daunia a incrocio via Firenze.
A3) Viale XXIV Maggio – lato sinistro, dall’incrocio di Via V.Veneto – Corso Lorenzo Fazzini — Via Madonna della Libera fino all’incrocio con Piazzale Jenner un «carico e scarico» su corso C.Battisti – angolo via Perrone – compatibilmente con gli spazi pubblicitari rilasciati.
A4) Via S.Maria di Merino (lato adiacente ai giardini pubblici — lato destro e sinistro in direzione Lung. Europa.
 
2. ZONA LUNGOMARI
esclusi i tratti lasciati a libero uso nella percentuale non superiore al 10% dell’intero tratto, individuato per la sosta a pagamento, e da ripartire secondo il criterio di un posto macchina a libero uso ogni dieci posti consecutivi soggetti a pagamento.
B1) Lungomare E. Mattei – lato sinistro direzione Vieste-Mattinata
B2) Lungomare Europa — lato destro direzione Vieste—Peschici da zona porto  fino a bivio San Lorenzo;
Sulle aree così individuate la sosta dei veicoli a motore è subordinata al pagamento di una somma di denaro da riscuotere mediante dispositivi di controllo della sosta della tipologia «parcometri».
Il parcheggio di ogni singolo veicolo dovrà avvenire nell’ambito degli spazi segnati e contrassegnati dall’apposita segnaletica orizzontale (strisce blu).
E’ fatto divieto agli autoveicoli di sostare sui marciapiedi e fuori dagli appositi spazi. Tutti i veicoli trovati in sosta al di fuori degli appositi spazi tracciati, anche se espongono il ticket prepagato che indica la regolarità della sosta, verranno rimossi ed i trasgressori saranno soggetti alla sanzione pecunaria prevista .  
Per tali parcheggi sono state indicate le seguenti condizioni:

TEMPI E ORARI DI VIGENZA
Dal 31.05 al 15.10.2014 (cinque mesi) strade del centro urbano.
Dal 31.05.2014 al 15.09.2014 (quattro mesi) sul L.mare E. Mattei e L.mare Europa.
Per le aree poste nella zona centrale della città:
— antimeridiano dalle ore 8.00 alle 13.00;
— pomeridiano  dalle ore 16.00 alle ore 20.00;
— pomeridiano (solo per via Giovanni XXIII) dalle ore 16.00 alle ore 24.00.
Per le aree poste sui due lungomari: unico arco orario giornaliero dalle ore 8.00 alle ore 20,00 (in tal caso per mezza giornata si intende dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 13.00 alle 20.00).
DURATA MASSIMA DI SOSTA
Non sono previsti tempi massimi di sosta.

SOGGETTI ESENTATI
Le seguenti categorie di soggetti sono esentate dall’obbligo del pagamento: Forze di Polizia, mezzi di soccorso ed Emergenza, Medici di famiglia iscritti al S.S.N. operanti per visite a domicilio e per un massimo di 45 minuti; veicoli Comunali e di imprese o ditte svolgenti servizi o lavori per conto del Comune per ragioni di servizio; veicoli appartenenti a Enti Pubblici o imprese di Servizio Pubblico (es. Provincia, Asl, Enel, Telecom, Consorzio Idrico,…) per ragioni di servizio;

ABBONAMENTI
Sono previste le seguenti tariffe agevolate:
— per tutti i cittadini residenti abbonamento mensile di euro 25,00 Tipo 1;
— per i soggetti non residenti che siano proprietari di abitazione nel Comune di Vieste o che siano in possesso di regolare contratto di lavoro dipendente o che svolgano attività di lavoro autonomo nell’ambito del Comune di Vieste, abbonamento mensile di euro 35,00 Tipo 2;
— per tutti gli utenti, indistintamente, anbonamento mensile di euro 50,00 Tipo 3;
Ai fini del rilascio degli abbonamenti gli interessati dovranno avanzare istanza presso l’Ufficio Tributi del Comune di Vieste – Palazzo Municipale, allegando alla domanda apposita autocertificazione nelle forme di legge nella quale dichiarino di possedere i requisiti richiesti.
Successivamente al pagamento della tariffa dovuta, verrà rilasciato il tagliando di abbonamento da esporre in posizione ben visibile all’interno del veicolo in uso.

TARIFFE
euro 1,00 per la prima ora e successive; euro 3,00  per la mezza giornata; euro 5,00 per l’intera giornata; Le tariffe evidenziate al pubblico sono comprensive di Iva.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright