The news is by your side.

Atleti viestani al 7° Trofeo Ciclistico Città di Statte

12

 

Campionato Nazionale Centro-Sud della Consulta, terza prova Campionato Regionale Strada Csain- Statte (TA)
La ASD U.P.J. TARANTO ha organizzato a Statte (TA) per lunedì 2 giugno, Festa della Repubblica, il "7° TROFEO CICLISTICO CITTA’ DI STATTE", gara amatoriale aperta a tutti gli enti e valida quale Campionato Nazionale Centro-Sud della Consulta, gara anche valida quale 3° prova del Campionato Regionale Strada Csain Ciclismo Puglia.

Il percorso: circuito ondulato di km 12,800 da ripetere n. 6 volte per totali km 77 ( 7 km turistici + 70 agonistici). Arrivo sulla salita di circonvallazione Ventrelli). Le  maglie del campionato sono state assegnate ai concorrenti tesserati per qualsiasi ente aderente alla Consulta Nazionale Ciclismo.

 Hanno preso parte alla gara i corridori viestani, i fratelli Bodinizzo, Matteo e Marco, e il diciannovenne  Felice Modola, costretti a partire  da Vieste la mattina, dopo aver affrontato un lungo viaggio, vista la distanza del posto, sono arrivati nel pomeriggio  a Statte per prendere il via a questa NOTA MANIFESTAZIONE, con 150 iscritti. Dopo il primo giro, completato ad andatura turistica, è stato dato il via alla gara agonistica su percorso misto dal presidente regionale Franco Scotti. Sin da subito la gara è stata molto tirata e controvento, con andature molto elevate, oltre i 40 km/h di media, vista la presenza di noti corridori di più regioni d’Italia. I viestani, partendo da Marco che sin dai primi scatti è stato davanti per provare un tentativo di fuga, poi da Matteo, hanno tenuto sempre testa e sono stati davanti al gruppo nelle prime posizioni. Una fuga è andata via, con due corridori e i nostri atleti sono rimasti nel gruppo. Il giovane atleta viestano Felice Modola  dopo aver gestito la situazione, a meno due giri dalla fine ha deciso di portarsi avanti, per  dare il massimo e per raggiungere i due fuggitivi che  procedevano ad andature elevate. All’ultimo giro, quello decisivo, a metà percorso i due fuggitivi che erano arrivati a dare al gruppo un buon minuto sono stati riassorbiti; agli ultimi chilometri, quando già la strada iniziava a salire e il vento contro si faceva sentire Modola ha deciso di uscire dal gruppo provando un’azione dove si giocava tutto, sapendo che poteva andare bene ma anche male, però la voglia di prender a tutti i costi la MAGLIA DI CAMPIONE NAZIONALE,  anche per rivalsa all’anno precedente, a Ciampino, quando un problema meccanico a meno tre km. lo ha costretto ad accontentarsi  del 17 ^ posto assoluto . La forte motivazione ha consentito al giovane atleta viestano di piazzarsi con autorità al  1° posto, conquistando l’importante maglia di CAMPIONE NAZIONALE CENTRO-SUD DELLA CONSULTA, categoria cadetti. Ottima la volata anche per Matteo Bodinizzo,  7° assoluto e terzo di categoria e un 23° assoluto con un ottavo di categoria, un po’ stretto,  per il fratello Marco che ha dimostrato di esser in forma ma  un po’ sfortunato nel finale. La gara è stata conclusa con la media di 39.2 km/h. Nella foto il neocampione nazionale e i grandi fratelli Bodinizzo che  fanno innumerevoli sacrifici per portare avanti questo sport. Plauso a questi corridori, orgoglio, di Vieste  e un imbocca al lupo per le prossime  gare, domenica 8 a San Severo, Campionato Nazionale Italiano,  e il 15 a Vieste, per il Trofeo Sant’Antonio.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright