The news is by your side.

Pallavolo – Buone prestazioni alle finali nazionali AICS di Riccione

11

 

Con la partecipazione alle finali nazionali, svoltesi a Riccione, dal 5 all’8 giugno, possono dirsi completate tutte le attività agonistiche pallavolistiche Aics indoor, della stagione sportiva 2013-14.

Ci si aspettava qualche risultato più consistente dalle finali, per le squadre della rappresentativa della nostra provincia, ma purtroppo così non è stato, troppa differenza tecnica e di organico tra le nostre squadre di “paese” e  quelle di altre realtà quali Roma, Vicenza, Bologna, Firenze, Arezzo, Pordenone, ecc… che militano in serie ben maggiori della Fipav, quali C o B2, improponibile dunque a volte il confronto. Ma La Stilmarmo Apricena e le squadre del Vieste, rinforzate da alcuni elementi del Biccari e del S. Nicandro, non hanno sfigurato ed in alcune partite hanno anche sfiorato il colpaccio, hanno comunque mosso la classifica sia la Stilmarmo Apricena che è riuscita a strappare un set,  che la maschile del Vieste, che dopo aver vinto per 2 a 0 con il Catania, ha dovuto poi cedere il 3^ posto in classifica proprio a i siciliani che si sono rifatti nella finale per il 3^ e 4^ posto. Interessante anche la partecipazione della giovane formazione dell’Under 16 del Vieste e dell’Open Misto. Tante le squadre che hanno preso parte alle nazionali, oltre che di pallavolo anche di basket, calcio a 5, a 7. Nuoto, pallanuoto, ritmica ecc.. Ottima la dotazione impiantistica del Comune di Riccione, a volte anche esagerata, come lo Stadio nel Nuoto, con piscina olimpica, semi-olimpica e per i bambini, tutte riscaldate ed altrettante piscine fuori all’aperto con quella anche per i tuffi, tante palestre, campi sportivi di calcio, atletica, baseball, e pensare che noi non riusciamo a gestire quelle poche strutture che abbiamo e che non si riesce a completare una piscina. Durante la manifestazione finale delle premiazioni è stata ricordata la figura del Prof. Pasquale Franchino, fondatore e storico allenatore dell’Olimpia Volley Apricena,  il responsabile nazionale della pallavolo Aics, Walter Busato ha consegnato una targa commemorativa al figlio Giuseppe.  Prossimo appuntamento a settembre con le finali nazionali a Cervia di Beach Volley ed in attesa dei mondiali del prossimo anno che si svolgeranno a Lignano.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright