The news is by your side.

Sul Gargano, pittori “en plein air” fanno sfoggio di estro e cretività

11

Sesta edizione del workshop internazionale “percezioni”.

 

All’Hotel Residence Mare­chiaro di San Menaio, sesta edi­zione del Workshop internazio­nale di pittura "Percezioni". E così un folto gruppo di pittori – selezionati dalla giuria composta da esperti d’ar­te, quali Giuseppe d’Avolio, Ni­cola Giuliano, l’operatrice arti­stica Paola Trevisan e il presi­dente della Pro Loco di Vico del Gargano e San Menaio, Giam­battista Del Conte – hanno avu­to la possibilità di sfoggiare "en plein air", sulla spiaggia pri­vata del "Marechiaro", estro e creatività per esaltare, con la loro arte il meraviglioso sce­nario della costa garganica. Gli artisti sono stati ospitati pres­so le strutture alberghiere del "Marechiaro" e dell’"Hotel Pi­neta". Alla manifestazione hanno preso parte "firme" italiane e straniere. Ecco i loro nomi: Oli­via Alexander (Australia), Elaine Alibrandì (USA), Adam Balo­gh (Ungheria), Maria Anna Be­rardini, Fabio Castellaneta, Fa­brizio Ciccalè, Maria Pia Daido­ne, Filomena De Petris,Rosario d’Espinay Saint-Luc (Francia! Colombia), Alta Dunbar (Fran­cia), Matteo Fiorentino, Angelo Dionigi Fornaciari, Erica From­me (Germania), Zoltan Kaloc­sai (Ungheria), Ton Lindhout (Olanda), Franco Lista, Dome­nico Mariani, Rosa Marigliano, Rosanna Martella, Rosa Masca­rell (Spagna), Marta Melniczuk (Germania), Zeina Nader Sel­wan (Libano), Achille Quadrini, Silvestro-Regina, Esilde Rendi­na, Carolina Spagnoli, Lauren Wilhelm (Australia). All’esposizione "en plein air" si è poi aggiunta estemporanea nel centro storico di Vico del Gargano, cui è segui­ta l’esposizione delle opere nell’Auditorium "R. Lanzetta", culminata infine nella cerimonia conclusiva, alla presenza delle autorità locali. Tra l’altro, al pittore An­gelo Dionigi Fornaciari è stata assegnata una targa, quale riconoscimento in memoria del critico d’arte Valerio Grimaldi. Questi gli incon­tri culturali, corredati da stage e proiezio­ni: "Da Caravaggio a Andy Warhol", pri­ma e seconda parte, Maurizio Vitiello, so­ciologo, e critico d’ar­te; "Arte e Territorio del Gargano attraver­so immagini da Internet", Daniele Gogliet­tino, storico dell’ar­te; "Mille anni di sto­ria: il Gargano tra Oriente e Occidente", prima parte, Gianluca Puccio, storico dell’arte; "Mille anni di storia: il Gargano tra Oriente e Occi­dente", seconda par­te, Maria Elena Maffei, storico dell’arte.

 

 

——————————————————————

Informazione pubblicitaria/ PIANA DELLA BATTAGLIA

Tutti i venerdì CENA TIPICA PUGLIESE in compagnia del gruppo folk PIZZECHE E MUZZECHE
Scelta a piacere:
Menù tipico di carne 25 euro
Menù tipico di pesce 30 euro

Aperto tutti i giorni

Pizzeria a lievitazione naturale con forno a legno d’ulivo –

Nuova gestione – chef Leo Vescera –
Info e prenotazioni: 0884/ 270970 – 340/ 2187106

“La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il nostro ospite che la scoperta di una nuova stella”

(Leo Vescera)

———————————————————————-
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright