The news is by your side.

Comitato ´Vola Gino Lisa´: “Quali strumenti per non perdere i finanziamenti UE?”

28

“Tutti al capezzale….. Dopo mesi di inspiegate complicazioni procedurali, di manifestazioni di protesta, di richieste di incontro e chiarimenti che hanno avuto come riscontro solo dei silenzi, dopo occasioni di dibattito e di fiduciosa attesa, proprio allo scadere del tempo massimo per non perdere i finanziamenti (quel famoso 30 giugno 2014), nel piccolissimo arco di tempo di 2 giorni si sono tenuti ben due incontri ai vertici istituzionali, seguiti da una serie di comunicati stampa in cui tutti riaffermano il loro impegno, passato e futuro, per una positiva soluzione della ‘bega’ riguardante l’allungamento della pista dell’aeroporto ‘Gino Lisa’”,

queste le parole che Maria Luisa d’Ippolito, presidente del comitato ‘Vola Gino Lisa’, affida a un comunicato stampa per commentare la situazione del Gino Lisa e la realizzazione delle opere programmate  per l’Aeroporto foggiano. “Solamente adesso – prosegue la d’Ippolito a nome di tutto il Comitato –  improvvisamente in tanti, a vari livelli istituzionali, inviano note di sollecito, riferiscono di pressioni politiche sul Ministero dell’Ambiente e sull’ENAC, si attivano per il rilascio della V.I.A., testimoniando quell’interessamento che questo Comitato di Cittadini ed altre Associazioni analoghe stanno chiedendo, inascoltate, da molti mesi. Tutte le note in circolazione sono ispirate ad una grande positività e massima fiducia nella soluzione del caso Gino Lisa”.
“Il Comitato ‘Vola Gino Lisa’ vorrebbe condividere fino in fondo questo clima di rasserenamento, ma, senza offesa per nessuno, l’eccesso di fiducia è un atto irrazionale”, dichiara Maria Luisa d’Ippolito che chiede una “precisa, urgentissima risposta su quel che nessuno ha riportato nelle rispettive agenzie ufficiali e che qui si ripropone a tutti i soggetti interessati: Aeroporti di Puglia, Assessori Giannini e Di Gioia mancano 3 giorni alla scadenza del 30 giugno 2014. Quale certezza e quali gli strumenti IMMEDIATAMENTE disponibili per non perdere i finanziamenti dell’Unione Europea?” Il Comitato attende fiducioso una risposta.

 

 

 

———————————————————————

Informazione Pubblicitaria

Bolle di Sapone è il più grande e fornito drug-store di bellezza e igiene
presente a Vieste e sul Gargano e tra i più grandi dell’intera provincia di
Foggia.

Con un assortimento di oltre 25.000 referenze distribuite su una superficie
di circa 300 mq grazie alla specializzazione e alla profonda conoscenza del
settore, Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata
alla pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli
ambienti, all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la più
grande varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo,
moderno ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nei reparti di profumeria assistita.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità spesso in anteprima e offerte sempre al
massimo della convenienza.

Bolle di Sapone è stato studiato per garantire un percorso dinamico e allo
stesso tempo armonico e spazioso. Grazie alla visibilità dei prodotti
esposti, al personale pronto ad aiutare in caso di necessità o a
consigliare, lo shopping sarà ancora più facile e rilassante.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Dalla Chiesa, 12 (la strada per
raggiungere il superdiscount RD) ed è aperto tutti i giorni con l’orario
continuato dalle 08.00 alle 20.30 .

———————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright