The news is by your side.

UniFG/ Ingegneria dell’agroalimentare, test d’ingresso fissati per il 30 settembre

15

Domande on line entro il 22, le prove a Giurisprudenza.

 

Un altro tassello verso il definitivo lancio del corso di laurea triennale in Sistemi logistici per l’agroalimentare, afferente alla Classe di Laurea L-9 in Ingegneria Industriale e proposto, dall’Università di Foggia, come corso interateneo con il Politecnico di Bari. A chi sceglierà di frequentarlo, garantirà un totale di 180 CFU (Crediti formativi universitari), oltre naturalmente alla concreta possibilità di accedere a specifici sbocchi professionali che hanno direttamente a che fare con la conservazione, lo stoccaggio, il trasporto e la logistica di tutto l’indotto dell’agroalimentare: uno scibile molto ampio, se si considera che oggi giorno gli alimenti non conoscono più frontiere viaggiando da un capo all’altro del mondo pur nel rispetto delle leggi naturali sulla conservazione dei prodotti. Ragione per cui, le competenze dei laureati al CdL dell’Università di Foggia, potrebbero essere richiesti anche da aziende estere che per mission si occupano della logistica dei più grandi gruppi industriali dell’agroalimentare nel mondo. Inoltre, chi conseguirà la Laurea in Ingegneria presso l’Ateneo dauno, avrà comunque la possibilità di completare il proprio percorso formativo iscrivendosi a un Corso di Laurea magistrale.

Definita la sede ufficiale del Corso di Laurea, che come annunciato nei giorni scorsi sarà l’Istituto tecnico statale per geometri Eugenio Masi (in via Nazzareno Strampelli 2, Foggia), si stanno via via definendo anche i criteri di primo accesso e quindi di selezione per la definitiva ammissione. Il test di accesso avrà luogo il 30 settembre 2014, con una prova che si terrà presso i laboratori informatici del Dipartimento di Giurisprudenza (Largo Giovanni Paolo II, Foggia): argomenti della prova saranno matematica, aritmetica ed algebra. Le iscrizioni al test andranno formalizzate esclusivamente on line, direttamente dal sito internet del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente – in cui il nuovo CdL è incardinato – al seguente link http://www.sc2.unifg.it/waunifg/infoimmatricolazione.aspx, entro e non oltre le 24.00 del 22 settembre 2014.

 

 

 

—————————————————————————————–

Informazione Pubblicitaria

Bolle di Sapone è il più grande e fornito drug-store di bellezza e igiene
presente a Vieste e sul Gargano e tra i più grandi dell’intera provincia di
Foggia.

Con un assortimento di oltre 25.000 referenze distribuite su una superficie
di circa 300 mq grazie alla specializzazione e alla profonda conoscenza del
settore, Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata
alla pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli
ambienti, all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la più
grande varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo,
moderno ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nei reparti di profumeria assistita.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità spesso in anteprima e offerte sempre al
massimo della convenienza.

Bolle di Sapone è stato studiato per garantire un percorso dinamico e allo
stesso tempo armonico e spazioso. Grazie alla visibilità dei prodotti
esposti, al personale pronto ad aiutare in caso di necessità o a
consigliare, lo shopping sarà ancora più facile e rilassante.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Dalla Chiesa, 12 (la strada per
raggiungere il superdiscount RD) ed è aperto tutti i giorni con l’orario
continuato dalle 08.00 alle 20.30.

———————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright