The news is by your side.

Approvata dal Consiglio regionale la legge per il riordino dell’Istituto Zooprofilattico

14

Il provvedimento – che adegua e sostituisce il precedente ddl n. 2/2013 – prevede l’abrogazione della Legge Regionale della Puglia n. 39/1980 e disciplina le modalità gestionali, organizzative e di funzionamento dell’Istituto.

Soddisfazione espressa dal presidente della prima Commissione Consiliare (Bilancio), Pino Lonigro, che più volte ha denunciato il mancato adeguamento alla normativa statale di riordino  (decreto legislativo n. 270 del 30 giugno 1993). "Il mancato recepimento delle norme – dichiara Pino Lonigro – ha determinato negli anni un assetto interno dell’Istituto difforme rispetto agli altri Zooprofilattici Sperimentali, che operano nel territorio nazionale. E questo ha contribuito a determinare anomalie e disfunzioni sia nell’organizzazione che nel funzionamento". “Ora ci aspettiamo che il Consiglio regionale della Basilicata provveda in tempi rapidi ad approvare questo disegno di legge condiviso, che porterà all’indispensabile riordino dell’Istituto e alla nomina di un nuovo consiglio di amministrazione”. Prospettive di rilancio, quindi,  dell’IZS, che è centro di referenza nazionale per l’antrace e la radioattività, nonché presidio di ricerca scientifica di eccellenza.
“Una buona notizia per la Puglia e la Capitanata – continua il presidente Lonigro – che va a sanare una situazione ormai insostenibile e al limite della decenza, per l’inadempienza degli organi istituzionali dell’ente,  che hanno ingessato non poco e per troppo tempo il funzionamento dell’Istituto”.
“I dipendenti dell’Istituto Zooprofilattico, che per molto tempo hanno pagato sulla loro pelle questa situazione surreale ed incresciosa, possono finalmente tirare un sospiro di sollievo, perché questa legge porterà al rilancio dell’Istituto e alla valorizzazione delle loro professionalità”, conclude Lonigro.

 

 

 

 

—————————————————————

Informazione pubblicitaria/ Lido La BUSSOLA: spiaggia a misura anche di bambino

Sabbia fine, fondali poco profondi e lido attrezzatissimo. Cosa fa di una spiaggia la meta ideale per trascorrere le proprie vacanze con i figli? La spiaggia ideale è quella attrezzata con servizi indispensabili per l’igiene: bagni ben puliti, docce calde, spazi di ri­storo per consumare merende o pranzo.

Il Lido La BUSSOLA è anche e soprattutto ombrelloni di rigore e ben ordinati con verande/pen­siline sotto cui trovare spazi d’ombra anti colpi di calore, con tavolini dove poter gio­care o consumare un gelato. Tutti i comfort per trascorrere una serena e divertente giornata, non manca il campo di beach volley, lo spazio giochi per bambini, dalla canoa o pedalot per una passeggiata in mare; tutto è a tua disposizione per trascorrere al meglio la tua vacanza.

Lungomare Europa 38 – 71019 VIESTE

Telefono: 0884/ 701232
www.lidolabussola.it

—————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright