The news is by your side.

Reporter della Tua Città/ “..allora obblighiamo i carabinieri ad avvisarci dei controlli”

14

E’ semplicemente patetico ed assurdo quanto si legge nel comunicato del Presidente di Confcommercio di Vieste, tralasciando tutte le idiozie del nuovo Don Chisciotte di una parte dei commercianti viestani che, per pudore, omette di raccontare tutte le sue responsabilità ormai note. La pretesa è che l’Amministrazione dovrebbe concordare e programmare con la categoria chi e quando è possibile fare i controlli per l’accertamento di eventuali abusi sull’occupazione del suolo pubblico.
E’ come obbligare i Carabinieri, Polizia Stradale, Guardia di Finanza, Ispettorato del Lavoro ad avvisare tutti i cittadini ogni qual volta decidano di fare i controlli stradali, nelle aziende o sul lavoro, attraverso un comunicato.
Come cittadino, pur augurando a tutti un sempre più proficuo lavoro per la crescita dell’economia del nostro paese, pur accettando alcune limitazioni di fruizione di tanto spazio pubblico, dico ben vengano i controlli per salvaguardare gli onesti, e chi è in regola penso non abbia nulla da temere.

A.    Solitro


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright