Menu Chiudi

Vico tra le località di mare più economiche in Italia

Un’indagine di Casevacanza.it ha individuato le località di mare in cui si paga di meno per l’affitto di case vacanza nei mesi di luglio ed agosto 2014.

 

Vacanze di risparmio, ma – per i più – pur sempre vacanze. E allora si parte cercando di risparmiare in primo luogo sull’alloggio. C’è chi sceglie il campeggio, il camper, l’ostello e chi, non volendo rinunciare alle comodità, si orienta sulla casa. Una scelta, quest’ultima, che permette di risparmiare anche sui costi di vitto, dal momento che un pasto cucinato è certamente più economico di una cena al ristorante. Il portale Casevacanza.it ha individuato, sulla base del proprio database, le località turistiche italiano con i prezzi di affitto più bassi di immobili con quattro posti letti per vacanze di una settimana.

Luglio 2014:

1.    Vico del Gargano – Puglia: 270 euro
2.    Nettuno – Lazio: 300
3.    Peschici – Puglia: 300
4.    Maratea – Basilicata: 350
5.    Bellaria-Igea Marina – Emilia-Romagna: 350
6.    Vieste – Puglia: 350
7.    Campomarino – Molise: 350
8.    Tropea – Calabria: 370

Agosto 2014:

1.    Nettuno – Lazio: 400
2.    Maratea – Basilicata: 450
3.    Vico del Gargano – Puglia: 450
4.    Campomarino – Molise: 450
5.    Nova Siri – Basilicata: 470
6.    Bova Marina – Calabria: 500
7.    Bellaria-Igea Marina – Emilia-Romagna: 500