The news is by your side.

Peschici ricorda Lucio Dalla con Ron

14

 

Peschici, al pari di Manfredonia, Vieste e le Isole Tremiti era una delle dimore di Lucio Dalla e anche di Ron.

 Ed è stato proprio il cantautore di origini pugliesi l’ospite d’onore dell’ultima giornata di festeggiamenti in onore di S. Elia, il patrono di Peschici, culminata con il grande concerto di Ron. Nell’occasione l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Tavaglione e dall’assessore Donato Di Milo, ha voluto ricordare il grande Lucio con l’affissione di una targa, opera dei ceramisti "Frammichele".

 

Il luogo l’ex ristorante "la pescatrice" di proprietà della signora Filomena (Mamena) Salcuni, colei che in una notte di freddo e pioggia aveva ospitato per la prima volta nel lontano 1970 Dalla e Ron che da quel giorno, almeno una volta l’anno, si recavano per trascorrere alcuni momenti di relax.

 

Ieri l’incontro tra Ron e la signora Salcuni tra lacrime ed abbracci e con la banda del paese a fare da sottofondo ad una serata memorabile, fortemente voluta dal peschiciano Raffaele Vigilante.
Saverio Serlenga

 

 

 (foto da Maria Teresa Rauzino)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright