Menu Chiudi

Vieste/ A tre anni dalla scomparsa di Michele Mafrolla per non dimenticare…..

Ciao Michè
Sono passati già tre anni da quel maledettissimo 24 luglio . Era un giorno come gli altri, anzi lo si credeva , perché sei uscito di casa e non ci hai fatto più ritorno. Sembrava tutto così impossibile, hai lasciato un dolore lacerante che ancora oggi non si riesce andare avanti. Dopo tre anni, noi, la tua famiglia, siamo ancora qui a chiederci il perché di tutto ciò. Il perché di questo gesto così crudele nei tuoi confronti. Ma, ancora oggi, non sappiamo darci una risposta.. Vorremmo che la giustizia non si dimentichi di ciò che è accaduto , vorremmo ch le forze dell’ordine facessero qualcosa in più.. Vorremmo giustizia per un angelo che ci è stato tolto così all’improvvisino.. Vorremmo che la gente se sa qualcosa parlasse.. Perché la perdita di un figlio in quel modo e una cosa così crudele.. Noi vorremmo solo dire che non ci arrenderemo mai.

I TUOI CARI…..