Menu Chiudi

Monte Sant’Angelo/La 10 km “CORRIMONTE” a Matteo Notarangelo

“Ma la gara è tutti i giorni oggi c’è solo più festa”, in questo verso di Correrò – Inno alla corsa si può racchiudere quella che è stata la 4° Corrimonte, 400 atleti al via su un percorso che non trova parole per essere descritto, con il doppio passaggio davanti la Basilica dell’Arcangelo, il passaggio nel caratteristico centro storico e la discesa mozzafiato verso Siponto, il tutto arricchito dal calore degli abitanti di Monte Sant’Angelo che hanno sostenuto ed incitato tutti i concorrenti in un lungo ed incessante applauso. Per il Gruppo Podistico
“MontanariDoc”, presieduto da Raffaele Rinaldi,  si può dire con
certezza di aver raggiunto con successo l’obiettivo previsto: una
giornata di sport e di festa, che ha coinvolto 300 bambini e ragazzi
nelle gare loro riservate, oltre alle numerose associazioni della
cittadina garganica. La gara di 10 km valida come Campionato
Provinciale, ha visto trionfare l’atleta di casa Matteo Notarangelo che
merita una menzione particolare, vista la concomitanza con i campionati
italiani 10 km ad Isernia, lui ha scelto la gara di casa, dimostrando
ancora una volta umiltà e attaccamento alla propria terra; la gara
femminile è andata a Maria Rosa Erario (Ass. Dil. Canavese 2005) che ha
condotto la gara magistralmente con grinta e determinazione nonostante
il percorso impegnativo. Da domani si riprende a correre, in attesa
della prossima festa.

raffaele luciano