The news is by your side.

Sannicandro/ Una raccolta firme per ‘prendere’ il territorio dello Schiapparo

55

L’iniziativa dell’associazione Consorzio Istmo-Schiapparo.

 

E’ partita la raccolta firme da parte dell’associazione Consorzio Istmo-Schiapparo per chiedere al Comune di Lesina di rinunciare al territorio Schiapparo, abbandonato dallo stesso Comune e popolato per la maggior parte da residenti sannicandresi. «L’Associazione Consorzio Istmo-Schiapparo – si legge nei volantini distribuiti – invita tutti a sottoscrivere la petizione popolare promossa con lo scopo di annettere il territorio Istmo-Schiapparo al comune di San Nicandro Garganico. Considerato il totale abbandono del territorio costiero da parte del Comune di Lesina, ci sentiamo autorizzati di richiedere allo stesso di rinunciare al possesso per permettere al Comune di San Nicandro Garganico di curare meglio questi luoghi». La raccolta è già iniziata sulle spiagge del territorio, ma ben presto saranno disponibili dei punti raccolta nei principali bar e attività commerciali del territorio e della città.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright