The news is by your side.

Occupa il Comune e vuole darsi fuoco. Attimi di terrore a Monte Sant’angelo

39

Un uomo di 55 anni, disoccupato e in preda alla disperazione, ha cercato di darsi fuoco questa mattina all’interno del Municipio di Monte Sant’Angelo. Durante la sua protesta si sono vissuti attimi di terrore. L’uomo, I. F., sposato e padre di tre figli, ha occupato l’aula consiliare e dopo essersi incatenato ad un termosifone ha minacciato di darsi fuoco brandendo una tanica di benzina tra le mani. Con i sanitari di un’ambulanza e personale dei Vigili del fuoco sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che non senza difficoltà hanno instaurato un dialogo con lui, riuscendo a farlo recedere dall’insano proposito. L’uomo chiedeva un sostegno e un aiuto nella ricerca di un posto di lavoro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright