The news is by your side.

Defibrillatori in spiaggia, la Regione Puglia ne acquista 250

17

Dopo la morte per malore del 67 enne di Manfredonia avvenuta sulla spiaggia del castello sabato scorso, torna d’attualità la possibilità di fornire gli stabilimenti balneari di defiibrillatori cardiaci.  Ebbene, la Regione Puglia con l’ex assessore alla Sanità (oggi europarlamentare del PD) Elena Gentile nel mese di maggio scorso aveva promosso un bando per l’acquisto di ben 250 defibrillatori da dare in dotazione ai lidi balneari rientranti in quei comuni che hanno partecipato al bando. Lo ha affermato la stessa  Elena Gentile. "Poche settimane prima di lasciare l’incarico – ha detto l’europarlamentare cerignolana – ho promosso un bando che ha interessato tutti i comuni della Puglia. Mi auguro che anche il Comune di Manfredonia e gli altri centri del Gargano abbiano risposto per l’acquisizione gratuita di questi importanti salvavita che verranno consegnati nei prossimi giorni. L’iniziativa mira ad offrire un tipo di turismo sicuro oltre che piacevole. Per questo, la Regione Puglia ha acquistato 250  defibrillatori cardiaci di primo soccorso, dando vita ad un progetto sociale senza precedenti in ambito turistico". Il DAE è un dispositivo in grado di effettuare una diagnosi senza la presenza di un medico e di determinare automaticamente se è necessaria una scarica selezionando il livello di energia necessario. Il suo utilizzo, approvato sia sugli adulti che sui bambini, può risultare di estrema utilità in caso di un intervento tempestivo sul paziente, in quanto per ogni minuto di ritardo nella defibrillazione, le possibilità di sopravvivenza diminuiscono del 10%. I defibrillatori sono stati distribuiti in modo da garantire una copertura totale a tutti i clienti che vorranno godersi il mare con la certezza di essere circondati da professionisti della sicurezza.Attraverso questa iniziativa l’Associazione Balneari ha voluto offrire un ulteriore servizio a turisti e clienti che potranno scegliere Viareggio come meta delle proprie vacanze sapendo di poter far affidamento su un sistema turistico d’eccellenza.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright