The news is by your side.

Alemanno (FDI): “in dieci anni Regione Puglia non ha fatto nulla”

66

 

"Dopo il disastro che ha colpito il Gargano é tempo che la regione Puglia e il governo italiano diano risposte vere e concrete. Non basta dichiarare lo stato di calamità naturale, bisogna stanziare risorse adeguate per risarcire i danni creati dal maltempo alle infrastrutture, ai centri abitati e all’agricoltura".

"Non deve ripetersi quello che é successo l’anno scorso dove, ad esempio, a fronte di una richiesta di sette milioni di euro per i danni dovuti al maltempo presentata dal comune di Vieste, dopo un anno c’è stato da parte del governo italiano soltanto lo stanziamento di un milione. Se anche questa volta si dovesse ripetere una situazione di questo genere nessuno potrà più salvare il Gargano dal disastro economico, sociale e lavorativo. Su questo si gioca la faccia anche la regione Puglia, che negli ultimi dieci anni, nonostante molteplici segnali di avvertimento, non è riuscita a fare nulla contro il dissesto idrogeologico della zona. Oggi bisogna fronteggiare l’emergenza, accertare rapidamente i danni e mettere subito a disposizione delle risorse che permettano a tutti coloro che abitano nel Gargano di non chiudere le imprese ma di affrontare con una capacità produttiva la prossima stagione". Lo dichiara in una nota Gianni ALEMANNO, Membro dell’Ufficio di Presidenza di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright