The news is by your side.

Unionalimentari: “Subito sostegni ad aziende agro-alimentari”

19

“Le circa 4.800 aziende agricole e agro-alimentari del Gargano si aspettano azioni concrete e immediate dalla Regione Puglia e dal Governo centrale”. Dopo la tragica alluvione che ha colpito il territorio di ben 14 Comuni della provincia di Foggia, il presidente di Unionalimentari-CONFAPI di Foggia, Emilio Paglialonga, riparte dai numeri positivi dell’economia reale del Promontorio. “L’attrattività turistica del Gargano – continua Paglialonga – è in grandissima parte il risultato dell’attrattività di un territorio dove continuano caparbiamente a vivere e a lavorare sulla qualità tante persone che hanno scelto di continuare a credere nell’agricoltura, come dimostra la tragica vicenda di Antonio Facenna”.
Il Presidente di Unionalimentari esorta a rimboccarsi le maniche “per sostenere i tanti colleghi e amici di questo giovane allevatore che produceva caciocavallo podolico, uno dei 54 prodotti tipici del Promontorio”.
“In prospettiva – conclude Paglialonga – sarebbe una scelta forte non solo simbolicamente se il Governo promuovesse un focus dedicato al Gargano durante i cinque mesi di EXPO, come è noto dedicato al tema del nutrimento dell’uomo e della Terra”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright