The news is by your side.

Tribunale di Lucera, si chiude

15

Tribunale di Lucera, fine corsa. Scade oggi il termine ultimo per i decreti correttivi alla legge delega sulla Riforma della Geografia Giudiziaria.  Dunque da lunedì il Palazzo di Giustizia lucerino sarà di fatto dismesso, anche se ormai già da un anno nessun nuovo processo viene incardinato e nel centro federiciano vengono discusse solo le cause iniziate in data precedente alla chiusura, mentre tutto il resto converge su Foggia. Nessuna speranza dunque potrà tenere in piedi quello che dalle Commissioni Giustizia di Camera e Senato era stato riconosciuto come un presidio di legalità in una terra ad alto tasso di criminalità. E d’altra parte Lucera aveva tutte le carte in regola per conservare il Tribunale, su questo l’Ordine degli Avvocati, il Comune e la politica locale insieme al Comitato “Sei da salvare” avevano costruito la loro battaglia per scongiurare la chiusura, ma ora sembra davvero che sia tutto già deciso. Il Governo ha addirittura annunciato un nuovo giro di vite, anche se questo potrebbe riaprire la partita per Lucera. La legge aveva, infatti, risparmiato tribunali anche più piccoli di quelli del centro federiciano perché insistevano nella stessa circoscrizione delle Corti d’Appello e la norma impone che per ciascuna Corte restino in piedi tre palazzi di giustizia. Ora è possibile che con un nuovo disegno di legge si giunga ad un riequilibrio, con la soppressione di alcune Corti d’Appello e il ripristino di tribunali come quello di Lucera che per numeri e ampiezza del territorio di competenza non dovevano essere sacrificati. I tempi sono comunque lunghi. Le speranze, dunque, sono ormai ridotte al lumicino, anche se il presidente dell’ordine degli Avvocati, Pippo Agnusdei non cede al pessimismo e spiega che sono tutt’ora validi altri due percorsi: la proposta di referendum abrogativo della legge portata avanti dalle Regioni e il parere della Corte Costituzionale sulla legittimità della Riforma della Geografia Giudiziaria. Le risposte circa la validità dei due procedimenti dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno, ma almeno fino ad allora Lucera dovrà abituarsi all’idea di aver perso il suo Tribunale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright