Menu Chiudi

Agricoltura Puglia/ Sbloccati 90 milioni la Coldiretti “Ossigeno per noi”

Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali è già al lavoro per l’anticipo al 16 ottobre dei pagamenti diretti dei contributi agricoli europei per le imprese agricole vittime della calamità che ha colpito la zona del Gargano durante la scorsa settimana.  «Il nostro obiettivo – conferma il . ministro Maurizio Martina – è quello di anticipare i pagamenti diretti Pac a livello nazionale; interessando quindi tutte le aziende agricole italiane». Nello specifico, per la provincia di Foggia l’intervento sarà di circa 90 milioni e interesserà 40mila imprese. «L’anticipazione dei contributi della Pac – commenta il presidente della Coldiretti Puglia, Gianni Cantele – sarà certamente una boccata di ossigeno per le imprese agricole del Gargano, così duramente colpite dal maltempo». La conta dei danni fa registrare una perdita del 30 per cento della produzione di uva da vino e danni per circa 36 milioni di euro, del 35 per cento sul pomodoro per un valore di 15 milioni di euro, mentre oltre 2000 ettari investiti a ortaggi invernali dovranno essere nuovamente.