The news is by your side.

Vieste – Raduno Protezione Civile, l’Ordinanza del Sindaco di Vieste per la sfilata cittadina

13

Dal 18 al 21 settembre si svolgerà a Pugnochiuso il primo raduno estivo della Protezione Civile. Di seguito il testo dell’Ordinanza del Sindaco Ersilia Nobile n. 88/2014 emanata per disciplinare il traffico nel corso della sfilata corteo fissata per giovedì pomeriggio alle 18 circa per le vie principali di Vieste, con partenza dal Megaparcheggio del Lungomare Europa.

 

Reg. ord. n. 88 del 16.09.2014

Oggetto : 1° Raduno Nazionale Estivo della Protezione Civile. Limitazioni alla circolazione veicolare 

IL SINDACO

 Premesso che dal 18 al 21 settembre 2014 si svolgerà presso il Centro Vacanze di Pugnochiuso la prima edizione del raduno estivo della Protezione Civile; 

Che nell’articolato programma della manifestazione è previsto nella giornata del 18.09 (giovedì) un raduno con sfilata lungo le vie del centro cittadino delle squadre regionali partecipanti all’evento con inizio dalle ore 17,30 e termine alle ore 21;

Considerato che è necessario, ai fini dell’ ordinato svolgimento della manifestazione di cui trattasi ed al fine di tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica, assumere opportunamente misure di disciplina dei flussi veicolari previa la temporanea sospensione della circolazione veicolare per il tempo necessario al passaggio del corteo sui tratti di vie urbane interessati e l’apposizione di divieti di sosta;

Visto gli articoli 6 e 7 del Nuovo Codice della Strada, approvato con D. Lgs. del 30.04.1992 n. 285 e successive modifiche ed integrazioni, inerenti i divieti, gli obblighi e le limitazioni relative alla circolazione fuori e dentro i centri abitati, limitatamente alle competenze dell’Ente proprietario della strada;

Visto il Regolamento di esecuzione ed attuazione del Nuovo Codice della Strada, approvato con DPR del 16.12.1992 n. 495 e successive modifiche ed integrazioni;

Visto il Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali, approvato con D. Lgs n. 267/2000;

Visto lo Statuto Comunale;

Visto il Regolamento di Polizia Municipale;

ORDINA

Per il giorno 18 settembre  (giovedì), a partire dalle ore 15 e fino alle ore 21 IL DIVIETO DI SOSTA, con rimozione forzata, sui seguenti percorsi: Lungomare Europa ( zona Parcheggio) – Via Santa Maria di Merino – C.so L. Fazzini – V.le Marinai d’Italia – Giardini Marina Piccola con arrivo presso anfiteatro, nonché LA SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE, limitatamente al passaggio del corteo sui tratti di vie urbane interessate. 

di esonerare dalle limitazioni imposte con il presente provvedimento I MEZZI DI SOCCORSO E DI EMERGENZA, il cui transito dovrà sempre essere garantito;

EVIDENZIA CHE

che il presente provvedimento è sempre revocabile qualora insorgessero prioritari motivi di ordine e sicurezza pubblici;

PRESCRIVE

a CHIUNQUE SPETTI di osservare e di fare osservare la presente Ordinanza Sindacale;

INCARICA

Il Comando di Polizia Municipale di assicurare con proprie unità di personale la opportuna vigilanza da dispiegarsi in punti individuabili sul percorso di svolgimento della manifestazione;

INCARICA ALTRESI’

il Comando di Polizia Municipale di assicurare l’attuazione della presente ordinanza. 

 

 

 

 

 

Il presente provvedimento viene trasmesso per gli adempimenti di competenza e/o notificato:

al Prefetto di Foggia – Via PEC

A tutti i Comandi locali delle Forze dell’Ordine – Via PEC;

Al Comitato Organizzatore Raduno Nazionale della Protezione Civile – via PEC all’indirizzo info@radunonazionalepc.it

SI DISPONE inoltre

L’affissione della presente Ordinanza all’ALBO PRETORIO telematico del sito web istituzionale;

L’invio agli organi di informazione locali per la divulgazione mediatica;

Avverso la presente Ordinanza è possibile ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dalla data di pubblicazione o notificazione, ovvero proponendo ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nei termini di legge. 

Le violazioni alla presente ordinanza saranno soggette a sanzione amministrativa pecuniaria da 25euro a 500euro ai sensi dell’art. 7bis del D. L.gs n. 267/2000 e s.s.m., nonché alle sanzioni comminate per le violazioni alle norme del Nuovo Codice della Strada;

 Vieste, dalla Residenza Municipale, il giorno 16 settembre 2014  

  Il SINDACO

                          Ersilia Nobile 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright