The news is by your side.

Alluvione/ Confcommercio: agevolazioni per le imprese

13

Risorse finanziarie per le aziende del Gargano per agevolare l’accesso al credito delle PMI danneggiate dalla eccezionale ondata di maltempo delle scorse settimane: è il progetto promosso da Confcommercio Foggia attraverso la Confidi Confcommercio Puglia e grazie ad un accordo con Banca Apulia. Si tratta di una prima risposta all’emergenza Gargano: “il rilancio del turismo sul Gargano colpito dall’alluvione passa soprattutto attraverso azioni concrete che diano agli imprenditori danneggiati un aiuto immediato per risollevarsi”, fa sapere Confcommercio Foggia. L’accordo grazie alle garanzie messe in campo dal Confidi assicura finanziamenti immediati, dopo una brevissima istruttoria a costi ridottissimi, con tassi d’interesse particolarmente vantaggiosi per tutte le imprese del terziario. La domanda dovrà essere corredata della documentazione che attesti i danni subiti con l’alluvione.
Il vantaggio dei tassi ridotti si somma alla possibilità di preammortamento che permette alle imprese finanziate il pagamento della prima rata della quota capitale a partire da giugno 2015.
Per le domande, o per maggiori informazioni, ci si può rivolgere agli sportelli Confidi Confcommercio Puglia presenti in tutti gli uffici della provincia di Foggia.
“In attesa che il Governo e la Regione diano risposte alle legittime richieste di risarcimento e agevolazioni avanzate – ha dichiarato Damiano Gelsomino, vice presidente Confidi Confcommercio Puglia e presidente provinciale della Confcommercio – con questo intervento la nostra organizzazione punta a dare uno strumento utile e immediato per fare in modo che la vocazione turistica del promontorio non venga compromessa”. “Noi vogliamo sostenere i nostri imprenditori nel risollevarsi”, conclude Gelsomino.
“Ho dato al presidente Gelsomino la piena disponibilità a partecipare in prima persona ad un incontro di presentazione dell’iniziativa agli imprenditori del Gargano, a Peschici”, ha dichiarato Paolo Massimo Murari,direttore generale di Banca Apulia. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright