The news is by your side.

Ischitella – La “Notte Bianca Culturale” illumina il centro storico

46

 

Grande successo di pubblico sabato sera ad Ischitella in occasione della seconda edizione della Notte Bianca Culturale.

L’evento è stato organizzato da un gruppo di ragazzi di Ischitella costituito da Michele Falco, Milena Tavaglione, Raffaella Cannarozzi, Martina Tavaglione, Mariassunta Peres, Giuseppe Carbonella con il patrocinio del comune di Ischitella – ass.to Turismo ed ha ottenuto un ottimo successo di pubblico, proveniente anche da paesi limitrofi e attirando l’attenzione di molti. Un’atmosfera magica ha avvolto tutto il centro storico che grazie all’evento è tornato a vivere per una sera.
"La NBC ha superato di gran lunga le nostre aspettative, le viuzze del centro storico colme di storia, tradizione e cultura si sono mostrate nel loro splendore e Ischitella ha risposto con entusiasmo e interesse sincero, " afferma Milena Tavaglione del gruppo organizzatore.
"In ottica di destagionalizzazione turistica, pensiamo che l organizzazione di eventi culturali come questo, possano essere da impulso per il territorio; guardiamo oltre con la convinzione di crescere utilizzando la nostra storia e la nostra cultura come volano di crescita" – continua Michele Falco.
Della buon riuscita della serata parla anche l’avv. Pippo Merolla, delegato al Turismo del comune di ischitella: “Della buon riuscita della serata parla anche l’avv. Pippo Merolla, delegato al Turismo del comune di ischitella: “Prendo atto che rispetto alla prima edizione, ci sono stati dei miglioramenti, grazie anche ad una organizzazione più fattiva, inoltre ho visto un buon flusso di persone anche verso la parte ludica dei percorsi. Un pensiero per quelle persone che gufano, sperando che la manifestazione vada male, perché proprio per queste persone noi l’anno prossimo faremo ancora meglio; un grazie particolare agli organizzatori, alla Congrega di Sant’Eustachio, a Don Dino, alle Protezioni Civili e soprattutto Lilia Buo e Michele Vittoriano.”
Un ringraziamento particolare , al comune di Ischitella – ass.to Turismo, tutti gli artisti e gli stendisti, le associazioni locali e le Protezioni Civili di Ischitella, la Congregazione di Sant’Eustachio per l’apertura del Purgatorio, tutti coloro che hanno supportato l’evento e che hanno creduto in noi e la gente accorsa numerosa sabato sera.
Un arrivederci alla prossima edizione, sicuramente ancora più ricca e divertente, sempre con tanta voglia di stupire attraverso la cultura e le sue sfaccettature.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright