The news is by your side.

Francesca Toto: “Dimmi come conduci il cane e ti diro’ che manager sei”

30

E’ a Foggia presso il Centro di Formazione Montecelano il corso più innovativo per la formazione di giovani dirigenti di strutture turistiche,di ristorazione e personale addetti alla reception.  E’ infatti qui che i giovani manager del turismo, tutti con laurea e master all’attivo, esercitano e migliorano la propria autostima e le proprie capacità manageriali, avendo come trainer un cane ed il suo coadiutore. La conduzione del cane a guinzaglio è infatti un ottimo termometro di misurazione dell’autostima di chi lo conduce. “In tutti i casi infatti, in cui il cane condotto a guinzaglio non cammina o tende a trascinare il proprio conduttore, si è riscontrato in questo, un basso livello di autostima” afferma la dott.ssa Francesca Toto esperta in comunicazione, dinamiche relazionali e coadiutrice di cane del Centro di referenza nazionale per gli interventi assistiti con animali, del Ministero della Salute. Questo permette di individuare meglio le criticità della persona, fornendo anche indicazioni su come meglio lavorare sul soggetto al fine di accrescere la propria autostima. Gli animali per le loro capacità di intuire prima e meglio dell’uomo alcune situazioni, stanno diventando sempre più alleati anche della vita professionale. Ai cani che si accorgono in anticipo quando un soggetto sta per entrare in coma diabetico o che intercettano tumori, si aggiungono i cani trainer, alleati di chi vuole migliorare le proprie capacità comunicative e la propria autostima, capacità che nel caso di questi giovani manager, sono fondamentali per la realizzazione professionale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright