The news is by your side.

Eccellenza/ L’Atletico Vieste cerca il poker contro il Sud Est di Locorotondo

9

La squadra garganica reduce da tre vittorie consecutive. La vicecapolista è ad un solo punto dalla vetta della classifica. OndaGol dalle ore 15,25.

 

Forte del terzo suc­cesso consecutivo, acquisito do­menica scorsa ai danni di un’ ot­tima formazione come quella della Libertas Molfetta, l’Atle­tico Vieste di mister Massimo Olivieri è diretto oggi in terra: barese, per affrontare la SudEst di Locorotondo, tenendo sem­pre alta la concentrazione. Essere vice capolista, ad un solo punto dalla vetta di Trani, non legittima assolutamente tran­quillità o rilassamento. La par­tita, d’altra parte, si prospetta alquanto competitiva, anche perché la squadra barese ha di­mostrato sinora di avere ottime credenziali anche se la posizio­ne in classifica (4 punti, piena zona play-out) non la premia. «Io credo – dice il coach Oli­vieri – che bisogna continuare a giocare come abbiamo fatto finora, senza pensare minima­mente alla classifica. In queste prime partire penso, credo che il Vieste abbia dimostrato di essere in grado di creare bel gioco: E’chiaro che, essendo ancora all’inizio, molto si do­vrà fare per raggiunge un certo rodaggio e capire realmente co­sa vogliano dire le squadre par­tecipanti al torneo. Sono con­vinto che – aggiunge Olivieri – c’è bisogno almeno di altre cin­que partire per avere una idea più chiara del campionato di Eccellenza di quest’anno tor­nato a 16 squadre e, quindi, con quattro partite in meno rispet­to al precedente. Noi non ci dob­biamo far trovare mai impre­parati, continuare a giocare con la testa e la concentrazione necessaria. Mai mollare». Il pregio della squadra gar­ganica, che con l’Ascoli Satriano difende i colori del calcio di Capitanata in un torneo dal marchio barese-salentino, è quello di dare fiducia ai giovani. Anche quest’anno, infat­ti, il "progetto giovani" che è stato messo su per volere del presidente, Lorenzo Spina Dia­na, si sta rivelando vincente e, si è certi, continuerà a dare i suoi frutti. Riguardo la partita odierna, mister Olivieri dovrà fare a me­no del dell’ottimo difensore e padrone della fascia destra, Paolo Augelli, squalificato.

La 6° Giornata
 

A. MOLA – V. FRANCAVILLA C. Mattia Pascarella, di Nocera Inferiore

CASTELLANETA – CASARANO Antonio Di Reda, di Molfetta

L. MOLFETTA – V. TRANI Cesidio Casalvieri, di Avezzano

NOVOLI – NARDO’ Andrea Maria Masciale, di Molfetta

OSTUNI – SP. ALTAMURA Daniele Labianca, di Foggia

GALATINA – BITONTO Vincenzo Andreano, di Foggia

H. TARANTO – ASCOLI S. Matteo Antonio Lillo, di Brindisi

SUDEST – A. VIESTE Andrea Rizzello, di Casarano

Gianni Sollitto 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright