The news is by your side.

Continua la protesta dei parcheggiatori a S. Giovanni Rotondo

4

Continua la protesta dei 36 parcheggiatori della ditta Centra. Licenziati ormai da una settimana i lavoratori stanno presidiando ininterrottamente Palazzo di Città per sollecitare le istituzioni affinché si possa trovare una soluzione alla loro situazione lavorativa.

 

I dipendenti da lunedì scorso stazionano tra Piazza dei Martiri e il chiostro comunale dove hanno issato le bandiere delle sigle sindacali per evidenziare la loro presenza.
Hanno inoltre installato un tazebao per descrivere meglio la loro situazione: “Ci risiamo, arriva Natale e si presentano con il solito cestino natalizio. All’interno al posto dello spumante e del cotechino c’è però il licenziamento – si legge nel manifesto posto in Piazza dei Martiri -. Siamo stufi di essere oggetto di disputa della loro campagna elettorale senza un esito positivo per noi”.
Il riferimento è al famoso programma di governo del Progetto della Città dove si elencavano tutti i punti da raggiungere nei primi mesi di governo. Tra i tanti problemi che si professava di risolvere in poco tempo (a distanza di oltre tre anni leggendo il volantino fatichiamo a trovare degli obiettivi raggiunti) c’era anche quello dei parcheggiatori e della gara d’appalto per i parcheggi.
“Siamo riuniti qui in modo pacifico – chiudono i lavoratori – e chiediamo solo che questo problema sia risolto per garantire a tutte e 36 famiglie il proprio posto di lavoro”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright