The news is by your side.

Alluvione Gargano: due gli emendamenti di De Leonardis nella variazione di bilancio in consiglio

17

Il consigliere regionale del Nuovo Centrodestra Giannicola De Leonardis ha presentato oggi in Consiglio regionale, come primo firmatario, due importanti emendamenti al disegno di legge sulla seconda variazione al Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014, entrambi inerenti le alluvioni che hanno duramente colpito il Gargano e mirati a reperire e garantire ulteriori, necessarie risorse per fronteggiare le numerose e preoccupanti criticità emerse, accogliendo le richieste dei sindaci del territorio.

Il primo prevede, per fronteggiare “i danni strutturali, i problemi idraulici, di sistemazione stradale e di rimessa in sicurezza di edifici pubblici”, lo stanziamento di un milione e settecentomila euro da destinare ai comuni di Apricena, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, San Severo, Lesina, Mattinata, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Peschici, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Sannicandro Garganico, Vico del Gargano e Vieste, a semplice richiesta per un importo fino a centomila euro per comune, per un totale complessivo di un milione e settecentomila euro.
 Il secondo emendamento prevede ancora, per effettuare opere di bonifica e per fronteggiare i numerosi fenomeni di erosione idrica e disastri idraulici, lo stanziamento di un contributo straordinario di 250mila euro a favore del Consorzio di Bonifica di Capitanata, e di ulteriori 250mila euro a favori del Consorzio di Bonifica del Gargano.
“Si tratta di somme tutto sommato irrisorie rispetto alle necessità emerse, e che possono essere tranquillamente stornate da altre voci. Per questo confido nella sensibilità dei colleghi, dopo le pubbliche attestazioni di vicinanza alle comunità garganiche, per garantire un ulteriore contributo e fornire loro risorse importanti in una fase così delicata”, spiega De Leonardis.

 

 

 

 

 

————————————————————————————————————————

Informazione pubblicitaria/ Che pulizia da mercoledì 5 a Bolle di Sapone a Vieste!

Le migliori marche del mondo della pulizia e dell’igiene saranno in vendita al prezzo più conveniente del mercato. Dash 52 misurini a 6,95€; Ace Candeggina Spray ml.700 € 1,50; Shampoo Ultra Dolce della Garnier ml.250 € 1,30; Chanteclair sgrassatore con candeggina ml.625 € 1,50; Malizia Bagno Schiuma ml.1000 € 1,40 sono solo alcuni dei prodotti in offerta a prezzi mai visti prima.

 

Tutto questo al Bolle di Sapone, il più grande ed assortito drugstore del Gargano.

Con un assortimento di oltre 25.000 referenze distribuite su una superficie
di circa 300 mq grazie alla specializzazione e alla profonda conoscenza del
settore, Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata
alla pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli
ambienti, all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la più
grande varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo,
moderno ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nel nuovo reparto Profumeria.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità sempre in anteprima e offerte sempre al
massimo della convenienza.

Bolle di Sapone è stato studiato per garantire un percorso dinamico e allo
stesso tempo armonico e spazioso. Grazie alla visibilità dei prodotti
esposti, al personale pronto ad aiutare in caso di necessità o a
consigliare, lo shopping sarà ancora più facile e rilassante.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Dalla Chiesa, 12 (la strada per
raggiungere il superdiscount RD) ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al
sabato dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00
continuato dalle 08.00 alle 20.30.

————————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright