The news is by your side.

Gatta (Fi): “Dirigente infermieristico, Regione inadempiente”

4

"La sanità in Puglia è, ormai da anni,  in uno stato di completo default, come è noto, ed il mantenimento dei livelli di assistenza è garantito dall’impegno del personale che, con sacrificio e spirito di abnegazione, cerca di soddisfare il diritto alla salute dei cittadini.

 La Puglia, però, è sorda anche sul fronte dell’organizzazione dello stesso personale e non ha ancora istituito, a differenza di altre regioni d’Italia, la figura del Dirigente delle Professioni Infermieristiche in tutte le aziende sanitarie locali. A Foggia, per esempio, questa figura non c’è e, per questo, ho depositato un’interrogazione consiliare diretta al presidente Vendola e all’assessore Pentassuglia". Lo dichiara il Consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta.   "La figura in questione -aggiunge-  è stata introdotta dalla legge n.251/ 2000 e la Puglia, con legge regionale n.104/2006, ha dato seguito al dettato normativo nazionale autorizzando "i direttori generali delle Ausl e delle aziende ospedaliere ad istituire dei posti in organico di dirigente dei Servizi infermieristici, delle professioni tecnico-sanitarie, della prevenzione e della riabilitazione nonché di posti di dirigente dei Servizi professionali sociali". Nella mia interrogazione chiedo, dunque, di conoscere i motivi per cui nel Piano di organizzazione della Asl di Foggia (e probabilmente in tutte le Asl della Regione), non sia stata prevista tale figura. Infine, vista l’importanza delle funzioni svolte dagli infermieri   -conclude-  chiedo alla Giunta Regione se intenda porre rimedio a questa inadempienza, e in caso affermativo specificando i modi e i tempi per provvedervi".

 

 

 

 

——————————————————————————————————————————————

Informazione pubblicitaria/ Che pulizia da mercoledì 5 a Bolle di Sapone a Vieste!

Le migliori marche del mondo della pulizia e dell’igiene saranno in vendita al prezzo più conveniente del mercato. Dash 52 misurini a 6,95€; Ace Candeggina Spray ml.700 € 1,50; Shampoo Ultra Dolce della Garnier ml.250 € 1,30; Chanteclair sgrassatore con candeggina ml.625 € 1,50; Malizia Bagno Schiuma ml.1000 € 1,40 sono solo alcuni dei prodotti in offerta a prezzi mai visti prima.

 

Tutto questo al Bolle di Sapone, il più grande ed assortito drugstore del Gargano.

Con un assortimento di oltre 25.000 referenze distribuite su una superficie
di circa 300 mq grazie alla specializzazione e alla profonda conoscenza del
settore, Bolle di Sapone è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza legata
alla pulizia della casa, al lavaggio dei tessuti, alla profumazione degli
ambienti, all’igiene della persona, alla cura dei più piccoli.

All’avanguardia rispetto al mercato locale, Bolle di Sapone propone la più
grande varietà di prodotti, competenza e convenienza in un ambiente nuovo,
moderno ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nel nuovo reparto Profumeria.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità sempre in anteprima e offerte sempre al
massimo della convenienza.

Bolle di Sapone è stato studiato per garantire un percorso dinamico e allo
stesso tempo armonico e spazioso. Grazie alla visibilità dei prodotti
esposti, al personale pronto ad aiutare in caso di necessità o a
consigliare, lo shopping sarà ancora più facile e rilassante.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Dalla Chiesa, 12 (la strada per
raggiungere il superdiscount RD) ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al
sabato dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00
continuato dalle 08.00 alle 20.30.

———————————————————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright