The news is by your side.

Capitanata/ Si riduce di 280 milioni il credito per le nostre imprese

18

Nell’ultimo anno le banche hanno erogato meno credito alle imprese della provincia di Foggia. La Capitanata è la provincia che ha subito il taglio più vistoso (6,9%) penultima dopo Lecce.

 

Le banche fanno cassa e si rin­forzano, ma il credito, non solo dalle nostre parti, continua a essere erogato con il contagocce sia alle imprese che alle famiglie. Uno studio di Confartigianato regionale rivela come la flessione in Puglia sia stata nell’ultimo anno del 4,7 per cento, ma in provincia di Foggia quella flessione aumenta di ben due punti, sfiora il 7% (6,9) a conferma che il tessuto imprenditoriale continua a in­debolirsi e che gli impieghi delle ban­che nella nostra economia sono da mi­nimo storico. Il periodo preso in con­siderazione da Confartigianato è agosto 2013 su agosto 2014. Se in Puglia in crollo del credito alle imprese è di oltre un miliardo (da 22 mi1iardi 660 milioni a 22 miliardi 558 milioni), in Capitanata la porzione di quella flessione ammonta a 280 milioni di euro: da 4 miliardi 74 milioni a 3 miliardi 794 milioni. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright