The news is by your side.

Turismo/ Garganici in trasferta a Monaco con il Gal per “vendere” il nostro territorio

14

Rossella Falcone di Gargano Mare: “ Credo sia necessario, nel momento in cui si punta a conquistare i turisti stranieri, avere un contatto diretto con gli operatori a casa loro. Ecco l’importanza di questi tour”.

Prosegue il programma di iniziative messe, in campo dal GalGargano per pro­muovere il Promontorio in Europa sotto il profilo turi­stico. Un nuovo appunta­mento è quello che si svol­gerà oggi in Germania a Monaco di Baviera con un workshop in cui un pool di aziende turistiche del Gar­gano presenteranno la pro­pria offerta a 32 tour opera­tore tedeschi appositamen­te selezionati dalla Comitel & -Partners, società incaricata di organizzare l’ even­to. Scenario degli incontri b2b sarà il prestigioso Hotel Vier Iahreszeiten Kempinski Munchen in cui sarà data l’opportunità alle aziende garganiche accreditatesi di definire accordi e siglare contratti di commercializzazione per la prossima stagione. Non mancherà un momento istituzionale con la presentazione alla stampa tedesca, oltre che ai tour operator convenuti, del territorio garganico e delle sue peculiarità. Il workshop di Monaco è il secondo evento del genere, dopo un analogo svoltosi a Varsavia lo scorso 28 ottobre, e fa parte di un pacchetto di iniziative promosse Gal Gargano su proposta del Consorzio Gargano Mare per il tramite della presidentessa, l’albergatrice viestana Rossella Falcone, componemte del consiglio di amministrazione del gruppo di azione Locale con sede a Monte S. Angelo. Questi momenti più strettamente commerciali sono stati preceduti quest’anno, infatti, da un educational tour con un nutrito e variegato gruppo di tour operator europei svoltosi dal 12 al 15 giugno sul Gargano e da un press tour con rappresentanti della stampa continentale che ha avuto luogo dal 26 al 28 settembre. Il road show in terra viennese ha regi­strato risultati soddisfacen­ti. In una delle safe convegni del Polonia Palace Hotel, si­tuato nel centro di’Varsavia, una delegazione di aziende turistiche del Gargano ha incontrato una ventina di buyer, rappresentanti dei principali tour operator polacchi, per stabilire con loro commerciali. Si è trattato di un B2B for­temente voluto per incenti­vare l’apertura di mercati internazionali e favorire la destagionalizzazione. La Polonia è, infatti, uno dei paesi europei in maggiore crescita e su cui si stanno orientando molte destina­zioni turistiche italiane. Una scelta fatta anche per la forte tradizione cattolica con un concreto interesse, dunque, anche per le pro­poste turistiche delle aree interne del promontorio legate alla fede. Dopo gli in­contri commerciali si è svolta la presentazione alla stampa locale, a cura del Gal, del territorio e delle sue bellezze con la proposizio­ne di video e immagini e una presentazione delle of­ferta complessiva del Gargano. Ad illustrare le pecu­liarità della Montagna del Sole è stata proprio la presi­dentessa del Consorzio Gargano Mare. A seguire una cena evento con pro­dotti tipici del Gargano. "Credo sia necessario, nel momento in cui si punta a conquistare i turisti stranie­ri, avere un contatto diretto con gli operatori a casa lo­ro", spiega – da Monaco di Baviera, Rossel­la Falcone, titolare del­l’omonimo gruppo alber­ghiero viestano. "Col Gal Gargano abbiamo pensato a questi due tour in Germa­nia e Polonia perché si trat­ta di due Paesi che ci inte­ressano: il primo è uno sto­rico mercato per gli operatori turistici: del Gargano, ormai consolidato; mentre la Polonia è un mercato emergente e in forte cresci­ta, i cui viaggiatori oggi hanno un potere d’acquisto maggiore di quello del pas­sato. A Varsavia gli incontri commerciali sono stati molto positivi, i buyer si sono rivelati molto interessati alla nostra offerta turistica. Il nostro gruppo era formato da nove operatori garga­nici, titolari di imprese turi­stiche di Vieste, come nel mio caso: Rodi Garganico e Mattinata. Siamo in nove anche a Monaco di Baviera, ma del territorio di Rodi e Vieste".

Lucia Piemontese
L’attacco

————————————————————————————————————————————————

Informazione pubblicitaria/ Le Grandi OFFERTE del  GRAND MARKET “Musolino”

Al GRAND MARKET  è certificato tutto costa meno e non solo: tutte le settimane trovi prodotti che costano ancora meno….

Caciocavallo Abruzzese da regalo                                  6,5 euro al Kg

Fagioli, ceci, lenticchie, fave e favette                            2 euro al Kg

Riso                                                                          2 euro al Kg

Zucchero                                                                    0.80     al Kg

Salame ungherese-milano a pezzo                               7,50

A Vieste GRAND MARKET “Musolino” – via Puglia,23 – tel. 392/4205947

….dove la convenienza non è solo sul volantino…..

 

————————————————————————————————————————————————–


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright