The news is by your side.

Foggia/ Giornata regionale dello sport Paralimpico

18

La manifestazione presso la palestra dell’istituto Zingarelli, giovedì la presentazione al Coni.

 

E’ in programma sabato 29 novembre a Foggia la Giornata regionale dello sport Paralimpico, manifestazione organizzata dal CIP-Comitato Italiano Paralimpico regione Puglia presieduto da Giuseppe Pinto e Delegazione provinciale di Foggia in collaborazione con Ia Delegazione Coni di Foggia, l’Ufficio IX Ambito Territoriale MIUR di Foggia e l’istituto scolastico Zingarelli con il patrocinio del Comune di Foggia. La manifestazione si terrà nella palestra dell’istituto scolastico Zingarelli e vedrà la partecipazione di numerose scolaresche. Giovedì 27 alle ore 10.30 ci sarà la presentazione dell’evento nella sala “Ralph De Palma” del Coni proviciale. Intervengono: il sindaco Franco Landella, il presidente regionale del Cip, Giuseppe Pinto; l’assessore comunale allo Sport, Sergio Cangelli; il presidente del Consiglio comunale, Luigi Miranda;il dirigente dell’ufficio IX MIUR Foggia dott. Francesco Forliano; il delegato Coni Domenico Di Molfetta; la delegata Cip, Francesca Rondinone; la dirigente dell’istituto scolastico Zingarelli Mirella Coli.
L’iniziativa si pone l’obiettivo di incentivare l’attività sportiva tra i giovani disabili frequentanti le scuole secondarie della provincia di Foggia, favorendone al contempo l’integrazione con i coetanei normodotati.  Sono stati invitati a prendervi parte tutti gli studenti disabili delle scuole medie e superiori della nostra provincia e i loro compagni di classe allo scopo di favorire e cementare, attraverso lo sport, l’integrazione, la solidarietà e la partecipazione attiva.
“ E’ grande la soddisfazione di aver portato a Foggia una manifestazione di calibro regionale di tale importanza” commenta l’avv Francesca Rondinone, Delegato provinciale del Cip (Comitato Italiano Paralimpico). “Giovani disabili e normodotati – aggiunge – tutti  insieme a scuola di integrazione nel segno dello sport. Una manifestazione impegnativa e di grande valore sportivo e sociale in cui sono confluite numerose energie, con l’impegno di tantissimi volontari. Stiamo dando vita ad un evento che vede la nostra città protagonista assoluta a livello regionale. La manifestazione sarà ospitata presso la bellissima struttura della scuola Zingarelli cui vanno i miei ringraziamenti in particolare alla dirigente Prof. Coli per la disponibilità e sensibilità dimostrata.”
Positivo il riscontro ottenuto dagli istituti scolastici che hanno colto immediatamente l’importanza della manifestazione. Previste varie postazioni sportive con la formula “vieni e prova con Noi”, dove gli alunni disabili e normodotati potranno avvicinarsi ai vari sport con una formula di sport solidale ed integrato. Il momento sportivo sarà utile anche ai fini dei docenti accompagnatori (educazione Fisica e Sostegno) che avranno la possibilità di approfondire le tematiche relative all’approccio didattico sullo sport per disabili, fruendo delle competenze dei tecnici/insegnati presenti nelle varie aree di sport.
Questo il programma della giornata: ritrovo, ore 9, presso la palestra dell’istituto Zingarelli; ore 9.30 cerimonia di apertura e saluto delle autorità; ore 10 inizio delle attività sportive (scherma, tiro con l’arco, basket , calcio a 5, lancio del vortex equitazione, tennis tavolo, danza sportiva ed  altri sport); ore 12 termine delle attività. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright