The news is by your side.

Di Gioia:“la rotazione dei dirigenti della Provincia è un atto ineccepibile assunto dal Presidente”

5

“Considero estremamente positivo il provvedimento di rotazione dei dirigenti dell’Ente Provincia disposto dal presidente Miglio.” Lo dichiara l’assessore regionale al Bilancio Leonardo Di Gioia. “Si tratta di atti fisiologici e salutari per la pubblica amministrazione” prosegue l’assessore “ed hanno un preciso valore di profilassi anticorruttiva che le amministrazioni dovrebbero praticare costantemente, senza dover assumere provvedimenti emergenziali, come è stato costretto a fare il sindaco Marino a Roma.”
“Naturalmente il presidente Miglio” dice ancora Di  Gioia “ha assunto il provvedimento nella consueta indipendenza e autonomia di giudizio, che sono non solo sua prerogativa istituzionale, ma anche sua personale caratteristica.”
“Sono tanto più incomprensibili e deplorevoli” sottolinea l’assessore “le prese di posizione di partiti e consiglieri che pretenderebbero di ingerirsi in un atto squisitamente gestionale, invocando prassi concertative anomale e fuori luogo.”
“I componenti dell’Amministrazione Provinciale, ed in particolare la sua maggioranza” conclude Di Gioia “hanno molto altro da fare. Siamo tutti chiamati, come società politica della Capitanata a fare il nostro dovere per contribuire a risollevare questo territorio dall’attuale stagnazione. Mi pare assurdo sciupare tempo ed energie in polemiche pretestuose.”


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright