The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ Le ex miniere attirano sceneggiatori e registi

5

Come possibili location per film e fiction.

 

La mi­niera di bauxite in località Quadrone che ha segnato per 36 anni – dal 1937 al 1973 la vita sociale ed economica di San Gio­vanni Rotondo e che quindi rappresenta un pezzo di memoria storica della città di san Pio, oggi attira sceneggiatori pro­venienti da ogni parte del mondo. Una location degna di un film per raccontare un pezzo di storia della città del Gargano oggi più famosa al mondo per via di san Pio. Ben sedici di questi professionisti della narrazione audiovisiva sono giunti nella cittadina garganica nell’ambito del progetto «Puglia-Experience» organizzato da «Apulia film commision» (quinta edizione del workshop itinerante) allo scopo di favorire, attraverso la scoperta di luoghi e personaggi, la realizzazione di soggetti ambientati in Puglia. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright