The news is by your side.

I Trabucchi (finalmente riconosciuti) patrimonio storico della Puglia

10

Ora un tavolo tecnico per avviare la fase della mappatura.

 

Un altro simbolo del Gargano viene pre­miato dalla Regione, Puglia. A finire nel patrimonio storico dell’ente regionale sono i trabucchi del Gargano, veri e propri simboli caratteristici di un intero territorio. La valenza culturale del trabuc­co, simbolo per antonoma­sia del Parco Nazionale del Gargano è data dall’essere testimonianza della tradizionale attività di pesca praticata in alcune parti della costa pugliese, segnatamen­te, nel tratto garganico, che usa una particolare tecnica, consistente nell’Intercettare i pesci con grandi reti. L’ini­ziativa è stata fortemente voluta dalla vicepresidentessa della giunta regionale, l’as­sessora Angela Barbanente, dall’assessore al bilancio, Leo Di Gioia, e dal presidente dell’Ente Parco, Stefano Pecorella. Adesso il Parco riunirà tutti i soggetti con competen­ze spe­cifiche convo­cando un tavolo tecnico per avviare la seconda, necessaria fase d’individuazio­ne e mappatura dei trabuc­chi esistenti e la verifica del possibile avvio delle operazioni strutturali (consolidamento) e finanziarie per la loro conservazione e valo­rizzazione. Per l’Ente Parco e la Regione questi non è un punto d’arrivo bensì di partenza in quanto l’obiettivo finale non è solo quello di tutelare i trabucchi, ma di co­struirci attorno un sistema di valorizzazione del turismo culturale ed ambientale e di consolidamento delle tradizioni garganiche. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright