The news is by your side.

Campionato Regionale Juniores/ Atletico Vieste – Cerignola 0 – 5

5

Dieci minuti. Tanto dura la partita dell’Atletico Vieste. Il diavolo Cerignola non è così brutto come lo si era dipinto, ma l’impressione, è che gli avversari dei viestani decidono di spingere sull’accelleratore perchè si rendono conto che dall’altra parte c’è tempo e modo di osare di più.

Il fuoco iniziale che accende la gara e fa sperare in una giornata positiva, si spegne al primo soffio di vento, il Vieste, piano piano scompare dal campo e non pare più in grado di mettere due passaggi di  fila, numerosi errori in appoggio e nelle ripartenze. La manovra è apparsa casuale e confusa. Gli ospiti, fin li poco aggressivi capiscono di poter spingere di più è al primo vero affondo al 32′ si procurano un rigore che il bravo tre-quartista del Cerignola realizza. La squadra viestana è incapace della pur minima reazione, con la sensazione di un netto calo fisico e di una involuzione imbarazzante sul piano tecnico. Infatti, alla fine della prima frazione di gioco subiscono altre due reti, che fanno perdere la testa al pur bravo Innangi, che viene mandato anzitempo sotto la doccia dal direttore di gara. Nella ripresa, girandola di sostituzioni da parte di Mister Lapomarda, per cercare di dare una scossa, ma tutto inutile, la giornata storta attanaglia l’intera squadra che al triplice fischio, deve raccogliere altri due palloni dal fondo della rete. Un Vieste inguardabile, esce sconfitto dal Riccardo Spina, discreto nei primi dieci minuti del match e assenti ingiustificati per il resto della gara. Mister Lapomarda in questa settimana avrà molto da lavorare, soprattutto sotto l’aspetto psicologico, per  rimuovere dalla mente dei suoi ragazzi la brutta sconfitta rimediata e spronandoli ha ripartire più determinati di prima con la consapevolezza che il torneo è ancora lungo disseminato di ostacoli che con la forza del gruppo si potranno superare.

Atletico Vieste: Innangi (dal 42′ Ragno), Cipriano (dal 78′ Papagni), Chionchio, Coco, Pafundi, De Vita, Murgo, De Luca (dal 65′ Chionchio), Monacis (dal 81′ Santoro), De Leo, Sicignano

a disp. Solitro, Armiento, Masanotti

all. Sante Lapomarda

Reti: al 32′, 40′, 42′ e 83 Capocefalo, al 60′ Ardito
Espulso: Innangi

Risultati e classifica

A.Vieste – Cerignola 0 – 5

Apricena – Salvemini M. 1 – 2

Canosa – Carapelle 2 -2

Celle SV – M.S. Angelo  1 – 0

N.Andria – Real Bat  1 – 0

Riposa Sammarco

CLASSIFICA

1) Cerignola      15

2) A.Vieste        15

3) Salvemini M. 12

4) N.Andria       10

5) Canosa           8

6) Apricena         8

7) Carapelle        6

8) Celle S.V.        4

9) Real Bat         3

10) Sammarco    1

11) M.S.Angelo   0

Prossimo turno 17.12.2014  

Cerignola – N. Andria

Carapelle – Sammarco

Salvemini M. – Canosa

M.S.Angelo – Apricena

Real Bat – Celle S.V.

Riposa A. Vieste

Vincenzo
Casamassima

——————————————————————————————

Una conoscenza messa sull’avviso

Non aspettare che qualcuno abbia bisogno di cercarti
FATTI TROVARE – FA-TTI TRO-VA-RE……
Il sito Web OndaRadio con i suoi oltre 6mila contatti al giorno, che generano in un anno due milioni di utenti e più di 11milioni di pagine lette ti offre una vetrina unica – UNI-NI-CA per la comunicazione della tua azienda.
Chi ti dà più visibilità ?

Due milioni di CONTATTI ti hanno già trovato su OndaRadio

OndaRadio….ti serve !!!

——————————————————————————————————— 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright