The news is by your side.

Vieste/ “In Consiglio Comunale la disfatta della demagogia”

6

Non avevamo alcun dubbio che ieri, nella Sala Consiliare, sarebbe andata in onda la sceneggiata tratta dal grande  romanzo, "I MISERABILI" che ha visto come protagonisti il gruppo consiliare di minoranza facente capo al Consigliere Spina Diana.

La seduta del Consiglio Comunale ,convocata e propagandata in tutte le salse,anche con manifesti, dal suddetto gruppo, non solo ha offerto uno spettacolo, a dir poco indecente, per la gravità delle offese profferite tra le due minoranze presenti in Consiglio, ma ha sancito  la disfatta della demagogia  e l’affermazione della concretezza, dell’etica e della morale  espressa dall’Amministrazione Nobile e della sua Maggioranza, che attraverso il suo Assessore al Bilancio, Nicola Rosiello, ha saputo  con determinazione, portare in porto una proposta condivisa ed approvata all’unanimità dall’intero Consiglio Comunale. Una proposta che impegna l’Amministrazione a creare un fondo di solidarietà per venire incontro,già per la quarta rata del 2014 ,alle famiglie numerose che, specialmente con case piccole, sono state maggiormente penalizzate dal nuovo sistema di tassazione "TARI", e ad una più attenta verifica dei conti globali "TARI" per il 2015, anche alla luce di qualche circolare esplicativa giunta nel frattempo dal Ministero competente. La novità più importante è che il tutto si è svolto in pieno accordo preventivo  con il Comitato "Revisione Tariffe Tari", rappresentato dalla Sig.ra Rinaldi Mattia e dalla Sig.ra Ragno Antonietta, che noi reputiamo essere persone serie e capaci di presentare,  con la dovuta determinatezza, le istanze dei cittadini più bisognosi e penalizzati dalle nuove tassazioni, con alla base  la ricerca delle soluzioni ai problemi, ripugnando ogni e qualsiasi speculazione politica  sui bisogni della gente. Per queste qualità che fanno onore, noi invitiamo le Sig.re su menzionate, a non disperdere questo capitale umano rappresentato dal costituto Comitato e preservarlo come cerniera di condivisione tra i bisogni reali dei cittadini e chi amministra la nostra Città. Concludiamo affermando con orgoglio, che l’Amministrazione Nobile e tutta la sua maggioranza hanno scritto ancora una volta una bella pagina Politica- Amministrativa della nostra bella Vieste, a dispetto dei tanti gufi. Auguriamo a tutte le famiglie un Santo Natale ed un augurio per un più sereno e proficuo Anno Nuovo

Gli Amici di Forza Silvio – Vieste –


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright