The news is by your side.

Bufera di neve sul Gargano e Monti

21

Dopo le leggere spruzzate di ieri sera la neve sta cadendo copiosamente in tutta la dorsale del Gargano e dei Monti Dauni al di sopra dei 600 metri.

Vere e proprie bufere di neve si stanno abbattendo tra Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo dove il traffico sulla SS 272 sta subendo forti rallentamenti. Nevica anche tra San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis e tra San Giovanni Rotondo e Cagnano Varano. Il manto nevoso ha già superato i 10 cm sul Monte Calvo, Monte Nero e alla Foresta Umbra. Forti nevicate vengono segnalate anche sui Monti Dauni soprattutto al confine con il Molise, Irpinia e la Basilicata. Su tutte le strade di montagna si circola con catene montate o pneumatici da neve. Solo acqua mista a neve a San Giovanni Rotondo: le strade che portano sia all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza sia al Santuario di San Pio sono tutte percorribili. L’attesa ondata di gelo proveniente dal Nord Europa ha fatto sensibilmente scendere le temperature che al momento si attestano tra i zero gradi delle località di montagna e i 5 gradi della costa. Sul litorale da Manfredonia a Peschici soffia un forte vento di tramontana e il mare è ovunque molto mosso. Le previsioni non inducono all’ottimismo, è prevista neve per tutta la serata di oggi e la giornata di domani. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright