The news is by your side.

Venti di burrasca e mareggiate: è stato di allerta sul Gargano e non solo

5

Da ieri pomeriggio e ancora per oggi. E’ il bollettino diramato dal Servizio di Protezione Civile della Regione Puglia.

 

Venti forti con raffiche di burrasca e mareggiate lungo le coste esposte. Dalle ieri pomeriggio, fino a domani, è stato di allerta in provincia di Foggia. Le aree che saranno colpite dalle avverse condizioni  meteorologiche sono quelle del Gargano, delle Tremiti, del Tavoliere, del Basso Ofanto, dei bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, del Subappennino Dauno e del Basso Fortore.
Il Servizio di Protezione Civile della Regione Puglia ha invitato gli enti e i sindaci dei comuni interessati dai livelli di allerta, ad attuare le fasi previste nei propri documenti e piani di emergenza, o, in alternativa e mancanza, a seguire le linee guida regionali, al fine di predisporre misure di prevenzione nelle zone a rischio
Queste le raccomandazioni del dipartimento regionale: prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti; evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole…); non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami; prestare attenzione lungo le zone costiere, e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili; in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright