The news is by your side.

Puglia Promozione riacciuffa i turisti austriaci

3

Accordi per la presenza di 4mila persone ma, ancora una volta, li tiene lontani dal Gargano.

 

  Dal 27 aprile al 9 giugno, faranno vacanze a Bari, Alberobello, Brindisi, Lecce e Gallipoli: escluse le spiagge garganiche. Così come è successo negli ultimi due anni, l’agenzia della Regione Puglia riesce a riaccreditarsi un importante accordo con i sindacati dei pensionati austriaci, ora è la volta di Seniorenbund di Salisburgo che conta 25mila iscritti. Nell’accordo, previsti numerosi programmi di voli charter  da Vienna e Insbruck  a Brindisi per soggiorni di una settimana in varie località pugliesi, tranne quelle foggiane. Eppure è anche con i soldi dei foggiani che la Regione paga 106mila euro l’anno al Direttore generale di Puglia Promozione Giancarlo Piccirillo, 89.138 euro al suo direttore amministrativo Matteo Minchillo, 1 milione 489 mila 364 euro ai 67 dipendenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright