The news is by your side.

Poste Capitanata / “no ai tagli e chiusure via alle assemblee negli uffici”

78

Sindacati in agitazione: “non garantiti i servizi, abbiamo attivato per tutta la settimana un piano capillare di assemblee”. Nella nostra provincia sono 11 i dipendenti in esubero. A rischio gli sportelli e gli uffici periferici.

 

 Comincia stamane, con una serie di assemblee negli uffici postali di tutta la provincia, l’agitazione dei sindacati in difesa dei posti di lavoro e contro i tagli di uffici e sportelli previsti nel piano di riorganizzazione nazionale. Il sindacato Slc-Cisl: «Abbiamo attivato per tutta la settimana un capillare piano assembleare, ci scusiamo fin da ora con i cittadini-utenti per gli eventuali disagi».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright