The news is by your side.

Tremiti/ L’acqua d’ora in poi si pagherà in base ai consumi

8

Accordo con Acquedotto pugliese, stop alla somma forfettaria di 240 euro all’anno. L’annuncio del primo cittadino.

 

 
Stop allo spreco di acqua per i tre­mitesi: chi lo farà, pagherà in base al reale consumo, come avviene nel resto dello stivale italico. Finora alle Isole Tre­miti invece per usufruire del bene più prezioso che ci sia, (l’acqua appunto) i cittadini versavano una cifra forfettaria (unica voce, legata alla depurazione), indipendentemente dal reale – consumo. «E non era nemmeno pic­cola la cifra. Per una civile abita­zione era ed è di circa 240 euro all’anno» specifica il sindaco Antonio Fentini. «Adesso invece» continua il primo cittadino «chi vorrà rispar­miare potrà farlo razionando l’ac­qua a beneficio del proprio portafo­glio, in quanto in bolletta verrà se­gnato il reale consumo documentato dall’apposito contatore e la cifra da pagare sarà calcolata in base alle tariffe stabilite dall’ acquedotto pugliese». L’ultima novità in arrivo dall’arcipelago diomedeo ri­guarda proprio lo sbarco dell’ente gestore delle risorse idriche regionale. L’acquedot­to pugliese gestirà alle Isole Tremiti, sia l’acquedotto, sia la rete – della fognatura sia l’impianto di depurazione" in­somma il’ sistema idrico integrato. Ieri è stato siglato il relativo protocollo d’intesa tra l’ente municipale (c’era il sindaco Antonio Fentini) e l’acquedotto pugliese S.p.a. (c’era il manager M.A.T. Fog­gia-Calitri, Ingegner Pasqua­le Arace). Il protocollo disci­plina le modalità di affidamento del servizio di acquedotto, fognatura e depurazio­ne dell’ente pubblico al ge­store." Dopo la firma dell’accordo tra comune e ente i suc­cessivi passaggi in calendario sono i seguenti: entro 15 gior­ni dalla sottoscrizione dell’atto, il Comune tre­mitese fornirà in formato elettronico e cartaceo al ge­store, tutta la do­cumentazione amministrativa e tec­nica (collaudi, au­torizzazioni, decreti di esproprio, relazioni, carto­grafia, planime­trie, elaborati gra­fici e quant’altro utile alla gestione della rete) relativa alle condizioni di fatto e di diritto in cui si trovano le opere da assumere in gestione. Il Comune diomedeo,  una volta esaurita tale fase del passaggio delle consegne, dovrà informare la cittadinanza del subentro del nuovo gestore nella gestione del servizio idrico integrato e nei rapporti contrattuali di somministrazione. A seguito di tale subentro, è evidente che i rapporti contrattuali saranno disciplinati – fanno sapere dal municipio – dal regolamento per il servizio idrico integra­to,dalla carta dei servizi e dalla tariffa in vigore pressò il gestore che ne fornirà copia a richiesta degli utenti.

Francesco Trotta

——————————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria/ San Valentino: un’opportunità in più per amare, amarsi e lasciarsi amare….

….avete scelto cosa regalare? Al Bolle di Sapone vi verrà in mente la scelta giusta!

Per molti italiani trovare un pensiero adatto per San Valentino ed evitare
di spendere una tombola può essere una fonte di stress. La pensano 5
intervistati su 10, secondo un questionario online dell’Eurodap.

Cosa significa? Che non conoscono il Bolle di Sapone…il più grande e
fornito drug-store di bellezza e igiene presente a Vieste e sul Gargano e
tra i più grandi dell’intera provincia di Foggia.

Al Bolle di Sapone puoi trovare i migliori profumi ed un nuovissimo reparto
di idee regalo in un ambiente nuovo, moderno ed accogliente.

Tutto il make-up, i profumi, le mode di tendenza e un universo ricco di
femminilità presente nei reparti di profumeria assistita.

Il meglio anche per la casa, tutta la freschezza e l’igiene per chi ama
circondarsi di pulito. Un’ampia gamma di prodotti a disposizione, le
migliori marche e le ultime novità spesso in anteprima e offerte sempre al
massimo della convenienza.

Bolle di Sapone è stato studiato per garantire un percorso dinamico e allo
stesso tempo armonico e spazioso. Grazie alla visibilità dei prodotti
esposti, al personale pronto ad aiutare in caso di necessità o a
consigliare, lo shopping sarà ancora più facile e rilassante.

Bolle di Sapone è a Vieste in via Dalla Chiesa, 12 (la strada per
raggiungere il superdiscount RD) ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al
sabato dalle 08.00 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright