The news is by your side.

‘Basket Seri C/ ‘La Bisanum sul filo di lana ma dal grande cuore la spunta con il Ruvo”

3

BISANUM VIAGGI VIESTE – RUVO DI PUGLIA    79 – 76

 

 Grande spettacolo domenica all’Omnisport di Vieste dove si è dispuato uno degli incontri più belli e avvincenti mai visti al palazzetto viestano. Merito di due formazioni che se la sono giocata punto a punto fino alla fine.In campo la Bisanum Viaggi di Vieste e la Technoswitch di Ruvo di Puglia.I garganici devono rinunciare ancora agli infortunati Castriotta e Mirando, mentre gli ospiti si presentano con il temutissimo duo Uruguaiano-Argentino composto da  Sierra – Rodriguez.Coach Desantis inserisce nel quintetto base il giovane Vecera,affidabilissimo in fase difensiva e lo piazza in marcatura sul play avversario Di salvia. Il primo quarto scivola via con un continuo alternarsi di realizzazioni da parte di entrambe le formazioni e si capisce subito che si dovrà lottare fino alla fine per guadagnare la vittoria visto l’equilibrio in campo. Il primo quarto finisce infatti 16 pari. In evidenza Williams che lotta come un gladiatore sotto i tabelloni avendo la meglio sul lungo avversario Rodriguez.Nel secondo quarto il coach viestano richiama a rifiatare in panchina Vecera (ottima prestazione la sua) per capitano Devita, perdendo equilibrio negli accoppiamenti difensivi lasciando qualcosa agli avversari che subito aprofittano con il tabellone che segn al riposo lungo  35 a 32 per gli ospiti.Nel terzo quarto entra il giovanissimo Lauriola per Guede. Il giovane talento viestano si mette subito in evidenza con alcune penetrazioni e 4 punti a tabellino spingendo al recupero i suoi che chiudono  iI quarto  in perfetta parità 55 a 55.Tutto si deciderà nell’ultima frazione di gioco con gli ospiti che vedono ben tre giocatori con 4 falli commessi.Ultimo quarto al cardiopalma in cui nessuna delle due formazioni riesce a piazzare il parziale decisivo. A meno di 4 minuti dal termine il Ruvo è in vantaggio 66 a 64. Il pubblico sostiene a gran voce i suoi beniamini. Un libero di Sirena e un canestro di Williams riportano avanti i padroni di casa. Ma gli ospiti non mollano e si rifanno avanti con una tripla di Arbore e due liberi di Sierra.Manca sempre meno alla fine e Neal realizza con una penetrazione e 2 liberi portando La Bisanum Vieste sul 73 a 71. Seguono 2 liberi di Rodriguez e una tripla di Arbore. Ruvo di nuovo in vantaggio 76 a 73. Palla a Neal che taglia in due la difesa avversaria, fallo e canestro. Dalla lunetta il play a stelle e strisce non sbaglia, 76 pari. Ribaltamento di fronte con Sierra che raddobbiato dai garganici sbaglia un passaggio forzato a capitan Arbore, rimessa per i padroni di casa. Mancano 7 secondi e coach Desantis chiama time out per dettare ai suoi l’ultima offensiva. Palla a Neal che dall’arco dei 3 punti tira, la palla danza sul ferro ed entra, 79 a 76 e mancano 2 secondi alla fine. Il coach degli ospiti chiama time out. Si torna in campo con tre punti da gestire. Palla a Sierra che sulla sirena nonostante tutte le attenzioni riservategli dalla Bisanum trova comunque il tiro sulla sirena che sfortunatamente per lui e fortunatamente per tutta la Sunshine non va a segno.E’ finita, con il pubblico in delirio per una vittoria che ha regalato grandi emozioni, emozioni che solo il basket sa dare alla fine di una grande partita tra due squadre che hanno dato tutto.Intanto Non sono mancate le "sorprese" nella 17^ giornata della "C" Regionale,Dove cadono la capolista Manfredonia in quel di Bari,Altamura e Fasano tra le mura amiche. Quindi la classifica vede di nuovo un duo di testa con Foggia a Tallonare e a seguire la matricola Vieste con Bari.Domenica prossima si giocherà ancora a Vieste contro il Barletta, bisognerà cercare di ripetersi senza fare calcoli ma cercando di sfruttare il più possibile il fattore campo per mantenere una buona posizione in classifica.

Parziali: 16/16 – 16/19 – 23/20 – 24/21.

Tabellini:
Bisanum Viaggi Vieste: Neal 28, Sirena 22, Williams 15, Guede 7, Lauriola 4, Devita 2, Vecera 1, Monacis, Ruggieri.

Technoswitch Ruvo di Puglia:
Sierra 30, Rodriguez 14, Arbore 17, Di Salvia 4, Picuno 5, Altamura 6, Stanojevic, Carnicella, Campanile.

Basket Serie C/ Risultati e classifica della 18° giornata

 
Bisanum Viaggi Vieste – Virtus Ruvo di P.   79 – 76

Adria Bari –  Webbin Manfredonia                   85 – 59                 

Angiulli Bari – Valentino Castellaneta              74 – 86         

Technoacque Fasano –  Diamond Foggia         78 – 79

Cestistica Barletta – Fertech Cerignola             56 – 92      
          
Bawer Altamura – Invicta Brindisi                    55 – 57             

Nbl Lecce – Murgia Santeramo                        66 – 54

 
 
 La classifica

26 BK A. Manfredonia  

26 Olimpica Cerignola  

24 Diamond Foggia

22 Bisanum Viaggi Vieste  

22 Adria Pall. Bari  

20 Virtus Ruvo di P.  

18 Libertas Altamura  

18 Invicta Brindisi  

18 New BK 99 Lecce  

18 Valentino Bk Castellaneta  

16 BK Fasano  

4 Angiulli Bari

4 Murgia Santeramo  

2 Cestistica Barletta

La prossima 18° giornata

Diamond Foggia – New BK 99 Lecce  

Invicta Brindisi –   BK A. Manfredonia  

Murgia Santeramo – Adria Pall. Bari    

Olimpica Cerignola –  Angiulli Bari

Bisanum Viaggi Vieste – Cestistica Barletta

Virtus Ruvo di P. – Libertas Altamura

Valentino Bk Castellaneta – BK Fasano  


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright