The news is by your side.

CARNUAL PESCHICI 2015: UN TRIONFO LA “PRIMA”

4

La carovana mascherata di ieri, domenica 15 febbraio del "Carnual Peschici 2015", giunto alla sua settima edizione, ha avuto uno straordinario successo di pubblico (si contano 500 persone circa).
Preceduti dal pupazzo di Carnevale (U’Carnul) accompagnato dai familiari,
i tre carri allegorici (con i gruppi mascherati) sui temi dei "Pirati dei
Caraibi", "Antica Roma" e "Hollywood – Il Padrino", hanno sfilato per le
vie del paese tra l’entusiasmo degli spettatori.

Sul Belvedere la Rotonda, il corteo si è fermato per la spassosa
rappresentazione del processo a Carnevale. Dopo le arringhe degli avvocati,
accusatore e difensore, il giudice ha ordinato di eseguire un’operazione
chirurgica a “Carnual” al fine di accertare la sua responsabilità nell’aver
consumato gli alimenti contenuti nella dispensa del suo ex-padrone.

La manifestazione, "scortata" dai volontari del traffico "Angeli Rossi",
dal Moto Club "I Garganici" e dagli uomini delle Protezione Civile
Comunale, è proseguita in C.so Garibaldi, dove tutti, ma proprio tutti, si
sono scatenati nella discoteca all’aperto, allestita per l’occasione.

Si ringrazia – a gran voce – quanti hanno collaborato e partecipato alla
prima delle due passerelle mascherate della settima edizione:

– Autorità civili e militari
– Associazioni
– Comitati
– Costruttori dei carri allegorici
– Gruppi spontanei
– Le due attività commerciali, "Barocco" & "Bar La Rotonda"
– Mass media, ottima cassa di risonanza dell’Evento
– Responsabili delle affissioni pubblicitarie
– I lanciatori di coriandoli e caramelle
– I paparazzi
Appuntamento a domani, martedì grasso 17 febbraio, per il gran finale.

Francesco D’Arenzo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright