The news is by your side.

Stasera, 20.45, Rai Sport, Salernitana-Foggia

6

Stasera Salernitana-Foggia, 20.45, Stadio Arechi di Salerno. Sotto i riflettori di Rai Sport. Anticipo di lusso della 7^ di ritorno, tra due delle squadre – con il Lecce – più blasonate del girone C di Lega Pro. Salernitana-Foggia però è ancora di più.  Per una rivalità storica, infinita, acerrima, pronta a scrivere – si spera entro i limiti della correttezza – una nuova pagina proprio stasera. La posta in palio è alta. Per la Salernitana, che non vuole rischiare di perdere di vista il Benevento, domenica impegnato in casa con il Melfi; per il Foggia, che ha bisogno di punti per restare in scia di Lecce, Juve Stbia e Casertana e magari accorciare anche dalla zona playoff. Salernitana priva di due uomini importanti come il play Pestrin e l’estroso attaccante Negro, entrambi infortunati e non convocati. Il Foggia, invece, con i ritorni di Alessandro Potenza nel pacchetto arretrato e Pietro Iemmello al centro dell’attacco, potrà schierarsi con l’undici migliore. E cioè, Narciso tra i pali; Bencivenga, Potenza, Gigliotti e Agostinone in difesa; Quinto, Agnelli e Minotti a centrocampo; Sarno, Iemmello e Cavallaro in prima linea. Direzione di gara affidata al veronese Alessandro Caso.

Rino Palmieri


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright