The news is by your side.

Occupazione/ Pronti gli avvisi per i senza-lavoro ok dai tutti i sindaci

4

Via ai progetti di reinserimento con i cantieri di “cittadinanza”

 

 I format per il reinserimento la­vorativo di disoccupati, inoccupati, cas­sintegrati e lavoratori in mobilità sono pronti; gli avvisi lo saranno il mese prossimo. Ma si va avanti a passo deciso per i «cantieri di cittadinanza» e il «lavoro minimo di cittadinanza»  le due misure della Regione (sulle quali avrebbe pun­tato l’attenzione anche il ministro Poletti) che promettono di assicurare un lavoro dignitoso, sia pure temporaneo, a una vasta platea di cittadini in difficoltà. Il primo risultato è stato rag­giunto: «La firma dei 61 comuni foggiani, nient’affatto scontata», sottolinea Rosa­rio Cusmai vicepresidente della Provin­cia. Ieri nella sede di Palazzo Dogana, l’assessorato regionale al Lavoro ha pre­sentato i due format davanti a sindaci, impiegati dei sette centri per l’impiego della provincia di Foggia e pochi lavoratori interessati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright