The news is by your side.

Crisi, manifestazione agricoltori a Bari

4

Organizzata Copagri-Agrinsieme,’troppe tasse e scelte sbagliate’.

 

 Diverse centinaia di agricoltori, giunti da tutta la Puglia, hanno manifestato oggi in piazza Prefettura a Bari, per denunciare la sofferenza del settore che sta resistendo alla crisi eppure rischia di finire soffocato "da troppe e ingiuste tasse e scelte politiche sbagliate". L’iniziativa è stata promossa da Copagri e Agrinsieme, il coordinamento che rappresenta le aziende e le cooperative di Confagricoltura, Cia e Alleanza delle cooperative italiane. "Tutti insieme" è la novità di questa mobilitazione, per tutelare l’agricoltura e l’agroalimentare italiano e pugliese. I rappresentanti di Agrinsieme e Copagri hanno incontrato il prefetto di Bari, Antonio Nunziante, al quale è stato consegnato il "manifesto" in 13 punti in cui sono racchiusi problemi, proposte e suggerimenti del mondo agricolo pugliese. Il cuore del "manifesto" è la "questione fiscale", legata all’incertezza creata "dall’incredibile vicenda dell’Imu". Chiesto anche un intervento deciso per sconfiggere il problema della ‘Xylella’ il batterio che sta distruggendo gli ulivi del Salento.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright