The news is by your side.

Vieste/ Riparte la macchina delle vacanze spiagge pulite per Pasqua

6

Alcuni operatori in consorzio hanno partecipato a tutte le fiere del turismo in Italia e all’estero. Risveglio di prenotazioni e di iniziative di animazione del territorio.

 

 Si rimette fu moto, in vista della Pasqua, la macchi­na delle vacanze a Vieste, località traino della Puglia turistica. Si ripuliscono le spiagge per con­segnarle a quanti sceglieranno la cittadina garganica per trascorrere il primo weekend fuoriporta dell’anno. Anche quest’anno si conta su un’ottima stagione, a co­minciare proprio da Pasqua, in considerazioni delle prenotazio­ni e dell’interesse mostrato da vacanzieri italiani e stranieri. Da elogiare, a questo proposito, la politica portata avanti dal consorzio degli operatori turisti­ci di Vieste «Garganomare», con l’intensa attività promozionale svolta nei mesi invernali e che continuerà ancora. Lo conferma Maria Nobiletti, neo presidente del sodalizio. «Mentre molti sono fermi – dichiara – il nostro consorzio opera per promuovere le proprie aziende ed il territorio. Dopo il classico appuntamento alla Bit di Milano in cui il con­sorzio viestano era l’unico soggetto a rappresentare il Gargano con una propria postazione, nelle scorse settimane i delegati dell’ente hanno partecipato a diversi appuntamenti fieristici in Italia e all’estero. Per il mercato nazionale il consorzio ha allestito un proprio stand a Ferrara per la fiera "Liberamente". Per il mercato straniero, invece,dal 4 all’8 marzo siamo stati presenti all’Itb di Berlino con ben due postazioni. Le giornate della pre­stigiosa fiera berlinese sono state l’occasione per realizzare contat­ti con numerosi buyers interna­zionali, Ma non ci fermiamo an­cora. Prossimo appuntamento per il mercato italiano, sarà a Bolzano, dal 30 aprile al 3 maggio con la Fiera "Tempo Libero". Qui il consorzio sarà presente con un proprio stand in cui sarà presen­tata la proposta dì vacanza delle aziende associate». Gran dinamismo, insomma da parte del consorzio «Garganomare», che non si ferma alle parole ma opera concretamente portando il prodotto Vieste e Gar­gano direttamente in casa dei potenziali clienti. «Per il 2015, in continuità con quanto fatto negli anni precedenti – ha spiegato Ma­ria Nobiletti -: abbiamo program­mato numerose iniziative per promuovere ed al contempo com­mercializzare il prodotto turisti­co delle nostre aziende. In un momento cruciale per la prossima stagione estiva è fondamentale non restare fermi, in attesa che il mercato si ricordi di noi. Per que­sto stiamo intensificando le no­stre iniziative, in particolare sul mercato estero. Oggi non è più possibile operare in solitudine in un mercato sempre più competitivo. Solo aggregandosi”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright