The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ Stasera una catena umana in paese

15

“Difendiamo il saio di S. Francesco”.

 

 Tutto è pronto a San Giovanni Rotondo per la fiaccolata dell’abbraccio di stasera. Al grido "Non toccate il saio di Francesco", chi vorrà partecipare all’evento ( l’invito è rivolto a tutta la cittadinanza) lo farà per testimoniare la propria adesione al pro­getto ideato dal comitato "In difesa di Padre Pio" sorto nei giorni scorsi a tutela della onorabilità del Santuario, di Padre Pio e della città di San Giovanni Rotondo. C’è attesa… soprattutto per conoscere quale sarà in termini di partecipazione ­la risposta del popolo sangiovannese. Per­ché – in merito alle accuse lanciate dalla ex dipendente all’indirizzo dei frati – non mancano – accanto alla stragrande mag­gioranza di innocentisti – dei colpevolisti. Un comitato – come si ricorderà – nato all’indomani del servizio televisivo di giovedì 26 marzo del programma Mediaset "Le Iene", durante il quale una ex dipendente sostenne di essere stata mole­stata in almeno venti casi da un frate nel convento.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright