The news is by your side.

Fisco/Da domani il nuovo 730 voluto da Renzi

6

Già da alcuni giorni, CAF di Capitanata presi d’assalto dai contribuenti.

 

 Dal 15 aprile 2015, inizia ufficialmente l’era del nuovo modello 730
precompilato voluto dal Governo Renzi. Le novità sono rilevanti per i
contribuenti, soprattutto nella tassatività delle modalità di presentazione
della domanda, che si può fare anche on line, ma resta invariata la
possibilità di avvalersi dei servizi di assistenza fiscale, forniti da
operatori qualificati, come quelli garantiti dai CAF CISL. In Capitanata,
già da diversi giorni, i centri di assistenza fiscali sono stati presi
d’assalto da lavoratori e pensionati, interessati in particolare a
conoscere le novità in materia di dichiarazione dei redditi dell’anno 2014.
Quest’anno, il modello 730 viene messo a disposizione del contribuente sul
sito web dell’Agenzia delle Entrate dove sono contenuti: i dati della
Certificazione Unica; i dati relativi agli interessi passivi sui mutui, ai
premi assicurativi e ai contributi previdenziali; alcuni dati contenuti
nella dichiarazione dei redditi dell’anno precedente; gli altri dati
presenti nell’Anagrafe tributaria. Fino al 7 luglio, il contribuente ha
tempo per confermare i dati precompilati o modificarli correggendo quanto
già presente nel modello o integrandolo con informazioni mancanti (come ad
esempio le spese mediche).
“Nonostante le novità introdotte, il lavoratore o pensionato che vuol
sentirsi tranquillo, avvalendosi di professionalità qualificate nella
presentazione del 730 può continuare a farlo”, afferma il dottor *Raffaele
Romano*, direttore del CAF CISL di Foggia. “Potrà infatti compilare
un’apposita delega ad accedere al suo 730 precompilato, rivolgendosi al CAF
o al professionista di fiducia per la compilazione”. Chi sceglie di
rivolgersi al CAF della CISL, che a Foggia è ubicato in Via Montegrappa al
civico 64 (Tel. 0881.583411), sarà assistito da un operatore qualificato,
in grado di  fornire tutte le informazioni e rispondere ai dubbi. Per
l’elaborazione dei modelli da parte del CAF, è necessario firmare una
delega per accedere ai dati dell’Agenzia delle Entrate con un documento di
riconoscimento (per le dichiarazioni congiunte occorre anche il documento
del coniuge).
“Il CAF verificherà la correttezza dei dati del precompilato, indicherà
tutte le possibili agevolazioni, verificherà la documentazione e invierà il
modello all’Agenzia delle Entrate. Inoltre, sarà il CAF – evidenzia il
dottor Romano – a rispondere in caso di controlli da parte dell’Agenzia
delle Entrate: una volta apposto il visto di conformità, passa al CAF la
responsabilità sui dati inseriti dall’operatore, incluso il pagamento di
eventuali imposte, sanzioni e interessi in caso di errore nella
dichiarazione dei redditi”.

UST CISL Foggia – Ufficio Stampa Tel. 0881-724388 – Mobile 348-8543490
www.cislfoggia.it <http://www.cislfoggia.it>

—————————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria/ Scopri il nuovo Cestino Gran Convenienza FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso.

Occhio all’offerta di questi giorni: ogni 10 euro di spesa una confezione di acqua in omaggio

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima
Vieni a verificare…..in via Bovio a Vieste

————————————————————————————-


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright